Come cucinare il seitan, i secondi

come cucinare seitan
Oggi vi proporremo due ricette che non prevedono l’impiego di prodotti di derivati animali. Un menù vegano e salutare per tutti coloro che vogliono sperimentare le alternative alla carne. Protagonista assoluto delle nostre ricetta è il seitan, un alimento altamente proteico, composto di cereali, dall’aspetto simile alla carne ma dalla consistenza più morbida.

Il seitan è molto versatile: si sposa con tantissimi ingredienti, come le mele, l’aceto balsamico, tutti i tipi di verdure. Può essere pertanto cucinato in svariati modi e sarà perfetto come secondo piatto per qualsiasi tipo di banchetto. Vediamo nel dettaglio come cucinare il seitan seguendo le nostre ricette passo per passo. Il seitan lo trovate in qualsiasi supermercato o nelle botteghe che trattano alimenti naturali. In alternativa è possibile produrre il seitan in casa, vi basterà seguire le istruzioni sull’articolo “Come fare il seitan”

  • Seitan alle arance e olive nere, ingredienti
  • 8 fette di seitan (50 grammi l’uno)
  • 2 arance non trattate
  • 2 cucchiai di malto di riso
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 50 grammi di olive nere al forno
  • Un pizzico di zenzero in polvere
  • Qualche fogliolina di menta

Seitan alle arance e olive nere, preparazione

  1. Dopo aver lavato per bene le olive, snocciolatele e tritatele in modo grossolano
  2. Lavate le arance, premete il succo in una terrina, mescolatelo al malto e scioglietevi il sale e lo zenzero
  3. Soffriggete per qualche minuto le olive in una padella antiaderente con un filo di olio poi aggiungete le fette di seitan, dopo averle asciugate
  4. Dorate le fette di seitan su entrambi i lati per 5 minuti, poi versate il succo di arancia
  5. Lasciate cuocere ancora per circa 10 minuti, rigirando ogni tanto, finché il liquido di cottura risulterà quasi del tutto evaporato

Ecco pronto il seitan alle arance, da servire caldo con qualche fogliolina di menta

Spezzatino di seitan alla salvia e limone, ingredienti

  • 4 fettine di seitan al naturale da 50 grammi circa
  • 1/2 cipolla
  • 2 o 3 cucchiai di olio di mais
  • Qualche foglia di salvia
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • Scorza di limone grattugiata (non trattato)

Spezzatino di seitan alla salvia e limone, preparazione

  1. Spezzetate il seitan in maniera grossolana come uno spezzatino
  2. Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una pentola antiaderente con un filo di olio
  3. A questo punto aggiungete la salvia, il seitan e mescolate con un cucchiaio in legno
  4. Lasciate cuocere per circa 10 minuti poi aggiungete i liquidi di condimento e ultimate la cottura

Ecco pronto il vostro spezzatino di seitan da servire caldo.

Per altre ricette a base di seitan vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Ricette seitan”

Pubblicato da Anna De Simone il 29 gennaio 2015