Come allontanare le formiche, rimedi naturali

come allontanare le formiche
Con l’arrivo dell’estate non è da escludere la presenza di ospiti indesiderati in casa come per esempio le formiche!  Questi piccoli insetti passeggiano indisturbati sul davanzale di finestre e si spingono fino a colonizzare intere credenze o cucine. A  tal proposito vedremo in dettaglio come allontanare le formiche  in maniera risolutiva così da non dover gettar via frutta e cibi infestati. 

Come allontanare le formiche, la prevenzione
Per non attirare le formiche in casa, dobbiamo curare l’igiene della casa, il che significa:

  • Fate i piatti regolarmente, dopo ogni pranzo: serve ad evitare di lasciare amidi al macero nel lavabo che attirerebbero formiche
  • In piena invasione di formiche, pulite tutte le sere il piano cucina con aceto bianco
  • Lavate tutte le superfici di casa con acqua calda e aceto bianco
  • Controllate tutti gli infissi e sigillate eventuali fessure/buchi: osservate i sentieri delle formiche, da dove vengono? Provvedete a chiudere i loro ingressi con un po’ di mastice o stucco. Quando l’ingresso sarà stato sigillato, lavate con acqua tiepida e aceto così da non attirare altre formiche.
  • Lavate i pavimenti regolarmente
  • Conservate cibo e avanzi (soprattutto se dolci) in contenitori chiusi ermeticamente
  • Portate fuori la spazzatura più spesso possibile

Come allontanare le formiche, repellente naturale
Se tutto ciò non dovesse bastare, possiamo allontanare le formiche con l’impiego di appositi repellenti naturali: basterà cospargere il repellente lungo tutto il perimetro della casa, sia all’interno che all’esterno. I repellenti naturali sono più sicuri soprattutto se in casa ci sono bambini o animali domestici.
Il repellente più comune per allontanare le formiche in modo “naturale” prevede l’utilizzo dell’acido borico. Come utilizzarlo? Mescolate una tazza di acqua tiepida con 1/2 tazza di zucchero e 2 cucchiai di borace. Immergete dei batuffoli di cotone in questa miscela e poggiateli lungo i sentieri delle formiche.
Anche il peperoncino è un repellente naturale molto efficace! Acquistate concentrati di peperoncini (ricchi di capsaicina) e spolverateli lungo il perimetro della casa.

Come allontanare le formiche, la manutenzione del giardino
Di solito chi è invaso dalle formiche abita vicino la campagna; osservate il vostro giardino e cercate eventuali nidi. Un’inondazione spazzerà via l’intero nido: riempite un secchio con acqua calda e un repellente biologico, versate la miscela proprio dove avete individuato la tana.

Per altri rimedi naturali contro le formiche, vi rimandiamo all’articolo “Rimedi naturali contro le formiche”

Pubblicato da Anna De Simone il 5 giugno 2014