Coleslaw

Coleslaw ricetta

Coleslaw: ricetta, come preparare la salsa e traduzione letterale del termine. Tutte le informazioni sulcoleslaw (insalata di cavolo cappuccio).

Coleslaw traduzione
Se cerchi la traduzionedel termine, sappi che coleslawsignifica letteralmenteinsalata di cavolo cappuccio. Si tratta infatti di un piatto tipico statunitense e nel nostro paese mantiene il suo nome d’origine. Nel nostro paese, un piatto simile è dato dall’insalata capricciosa.

Coleslaw: ricetta

Laricetta coleslawè semplicissima: dovrai limitarti a tagliare il cavolo finemente (tritarlo o ricavarne strisce sottili e piccoli pezzi) e poi condirlo. Ecco, il condimento è molto importante nellacoleslaw ricetta, perché in base a questo si decide il gusto e anche l’apporto calorico.

Laricetta base vede:

  • Cavolo cappuccio
  • Aceto
  • Olio
  • Sale

Trita finemente il cavolo cappuccio e condiscilo con olio, aceto e sale. La ricetta è cosìsempliceche non è necessario neanche dirti le quantità.

Per ottenere unacoleslawpiù “ricca”, puoi usare unasalsacosì come ti spiegherò nel paragrafo successivo. Sappi, però, che lacoleslaw ricettapuò essere arricchita con molti altri ingredienti. Se ci pensi, si tratta a tutti gli effetti di un’insalata, così ognuno può “aggiungerci” ciò che preferisce.

Ricetta warmer e row

Nella foto in alto, noti che ilcavolo cappuccioè stato tritato finemente ed è stato cotto (coleslaw warmer sta per “insalata di cavolo cappuccio calda”)!

Se sei interessato a questa ricetta, non dovrai fare altro che cuocere a vapore il cavolo cappuccio già tritato oppure farlo scottare, in acqua bollente e salata, per appena 2 minuti. La ricetta in alto mostra un condimento particolare: pancetta saltata e un trito di erba cipollina.

Coleslaw

Se nella foto a inizio pagina l’insalata di cavolo cappuccioè servita cotta, nella foto appena sopra è servita cruda (row) e arricchita con:

  • Cetriolo
  • Cipolle
  • Mela verde
  • Zucchero
  • Olio

Qualevarietà di cavolo usare per laricetta?Questa con lo zucchero è laricetta russa, in Russia si usa tipicamente una varietà di cavolo nota come “cavolo provenzale”. Sempre in Russia, non è raro vedere questa insalata servita con:

  • Mirtilli essiccati
  • Carote
  • Crauti

Se noi italiani amiamo l’olio extravergine d’oliva, negli Stati Uniti d’America, in Russia e nel Regno Unito, questa insalata è solitamente condita conolio di girasole. A tal proposito lasciamo la scelta al tuo palato!

Coleslaw salsa

Lasalsache accompagna l’insalata di cavolocappuccio è solitamente data da maionese, panna acida o latticello.

Un’ottima salsa si può preparare con dello yogurt greco fatto in casa ed erba cipollina. Nella foto in basso, lacoleslaw è preparata concavolo cappuccio violae abbondante panna acida speziata.

Coleslaw salsa

Lacoleslawsi usa comecontornoestremamente versatile. Lo puoi usare peraccompagnareportate come:

  • Pollo fritto
  • Manzo
  • Carni grigliate
  • Barbecue
  • Salsiccia
  • Carne affumicata
  • Tutti i tipi di arrosti, compreso pesce

Insieme alle patatine fritte, si usa per condire panini “hamburger” così da renderli meno secchi. Se vuoi preparare un piatto davvero americano, ti basterà cuocere un buon hamburger, a fine cottura, aggiungere una fetta di formaggio cheddar così da lasciarlo fondere. Hamburger e cheddar, puoi metterli in un panino, da affiancare a patatine fritte (magari con tutta la scorza) ecoleslaw misto.

Se invece ti serve un’insalata dal sapore esotico, sappi che non è raro vedere questa insalata servita con fette di ananas e uvetta, oppure prugne e mirtilli. Per una portataall’italiana,puoi aggiungere pancetta, cipolla finemente tritata, prosciutto crudo a dadini, prosciutto cotto… o della semplice frutta secca (noci, mandorle tostate…).

Le origini della ricetta

Anche se alcoleslawè descritta da tutti comericettaoriginale degli Stati Uniti d’America, è bene precisare che questaricettaè molto più italiana di quanto si possa immaginare. Ilcavolo cappuccioesisteva già nell’Antica Roma e, in Italia, abbiamo l’insalata capricciosache può essere considerata una variante dellacaleslaw, preparata con diverse verdure e una salsa caratteristica.

Cerchi la salsa perfetta per la tua ricetta coleslaw? Prova una salsa data da panna acida e cipolle fritte croccanti.

Pubblicato da Anna De Simone il 7 Marzo 2019