Cimarron Uruguayo: allevamenti e prezzo

cimarron uruguayo

Cimarron Uruguayo, dall’Uruguay ovviamente, un cane molto massiccio e molto poco noto dalle nostre parti, appartiene al gruppo numero 2, quello dei cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri ed ha un aspetto da molosso. Ho detto massiccio e non lo nego, ma mi riferivo alla struttura fisica e non alle dimensioni generali, perché la sua taglia è media.



E’ un animale molto muscoloso e dal corpo compatto, il suo pelo corto ne mette in evidenza la muscolatura sviluppata e il colore tipico del Cimarron Uruguayo è il tigrato. Possiamo vederne anche di color giallo pallido (“Bayo”) con faccia nera.

Cimarron Uruguayo: caratteristiche

La taglia media di questo Cimarron Uruguayo prevede una altezza al garrese di circa 58 – 61 cm per i maschi, poco meno per le femmine mentre il peso è massimo 45 per i primi, massimo 40 per le seconde. Come accennato il fisico di questo cane è “stagno” e dalle foto lo si intuisce, il suo torace è profondo e ben sviluppato, il petto è definito e la groppa risulta un po’ inclinata.

La coda è piuttosto spessa e di media lunghezza, tende ad essere portata verso l’alto. Passando agli arti, quelli del Cimarron Uruguayo sono dritti e paralleli, muscolosi e forti, supportati da una ossatura molto solida. I piedi hanno una forma ovale e dita ben compatte, lo accompagnano nella sua tipica andatura sciolta e potente, veloce e composta.

cimarron uruguayo

Il muso di questo cane è largo e la testa molto grossa, proporzionata al resto del corpo, spunta poi il tartufi sempre nero, colpiscono le mascelle per quanto sono forti e potenti. Gli occhi del Cimarron Uruguayo sono a mandorla, di una tonalità tendente al marrone che varia con il colore del mantello, le orecchie di forma triangolare, non grandi, ricadono sporgendo leggermente.

Corto, liscio e munito di sottopelo, il mantello del Cimarron può avere varie colorazioni secondo lo standard. Ad esempio può apparire brindle o tutte le sfumature del fulvo, la maschera è accettata ma può anche non comparire, le macchie bianche sono solo se sulla parte inferiore del collo, sul petto, sull’addome e sulla parte inferiore delle gambe.

Cimarron Uruguayo: carattere

Nonostante il fisico possa intimorirci, non dobbiamo temere davanti a questo cane perché il suo carattere è estremamente equilibrato. E’ un animale intelligente e dotato di grande coraggio, si affeziona molto al padrone e il coraggio e la forza li usa per proteggerlo, non per aggredire.

cimarron uruguayo

Cimarron Uruguayo: allevamenti

Non sono ad oggi segnalati allevamenti di questa razza in Italia, nel sito dell’ENCI, ed effettivamente non è nota e diffusa in Italia come nel resto del continente. Questo Perro Cimarron uruguayo, letteralmente cane selvatico uruguaiano, è stato riconosciuto ufficialmente di recente dal F.C.I., nel 2006, e ancora si sta indagando sulle origini. C’è chi dice che sia un discendente “inselvatichito” dei molossoidi che sono arrivati nelle Americhe con gli spagnoli, ma non ci sono prove.

cimarron uruguayo

Cimarron Uruguayo: prezzo

Il prezzo di questa razza è difficile da valutare essendo praticamente assente dal “mercato” canino europeo. Ci sono però dei difetti ricorrenti che di certo fanno abbassare le sue quotazioni, ad esempio le macchie bianche fuori posto, il carattere aggressivo, un eccesso di giogaia o guance troppo prominenti.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest

Articoli correlati che possono interessarvi:

Pubblicato da Marta Abbà il 9 ottobre 2016