Boxer Fulvo: carattere, allevamenti e prezzo

boxer fulvo

Boxer Fulvo, un cane intelligente ed estremamente vivace ma non pestifero: ascolta quando vuole, ma questo è un altro discorso. La sua indole naif non può che mettere buon umore, è poi perfetto per i bambini, meno per le persone che davanti ad un po’ di bava, inorridiscono. Viene dalla Germania ma, per questo paese, è un animale un po’ “pressapochista”, in Italia riscuote infatti gran successo.



Boxer Fulvo: caratteristiche

Il Boxer Fulvo è un cane di taglia media dal fisico robusto e pelo raso e lucido. Il suo muso è corto, la testa è squadrata ma cade l’occhio sulla mandibola piuttosto potente e soprattutto che sorpassa leggermente la mascella. Lo standard rende questa caratteristica obbligatoria per questa razza.

Fortunatamente non gli si possono più tagliare le orecchie, così possono scendere lungo le guance rendendo il muso più dolce ancora. Gli occhi del Boxer Fulvo sono molto scuri ed espressivi, la coda non può essere amputata ed è quindi pericolosa per i soprammobili, attaccata alta e da subito robusta, spesso in moto.

boxer fulvo

Boxer Fulvo: carattere

Come accennato nell’introduzione, il Boxer Fulvo è molto vivace e giocherellone, ma ciò non significa che non sia particolarmente coraggioso, tanto da essere spesso usato come cane da difesa, o in campo militare e dalla polizia. E’ necessario addestrarlo da cucciolo e come padroni dobbiamo subito far capire chi decide, perché il carattere di questa razza e sicuro e quasi mai diffidente, leale e socievole, affettuoso.

Non sempre ascolta, perché preferisce stare coi bambini, proteggendoli, oppure girovagare visto che è molto curioso. In famiglia è un ottimo cane ma ha bisogno di molte attenzioni, moltissime coccole e anche di parecchio movimento.

Boxer Fulvo: allevamenti

Sono molto numerosi in Italia gli allevamenti di Boxer Fulvo come di altri tipi di Boxer, se ne trovano gli indirizzi sul sito ufficiale di ENCI, da consultare in modo da poter scegliere quelli certificati da questo ente. Questa razza tedesca ha oltre un secolo, è stata ufficializzata nel 1870 grazie ad un gruppo di appassionati che ha incrociato in quel di Monaco di Baviera un Bullenbeisser con dei Bulldog inglesi.

boxer fulvo

Il nome Boxer, con cui oggi si alleva questo cane, fulvo o di altri mantelli, significa banalmente pugilatore e, ancora più banalmente, vuole sottolineare il carattere combattivo e tenace della razza. I primi esemplari hanno esordito nel 1896 ad una esposizione sempre a Monaco ma solo nel 1905 è stato definito lo standard, 15 anni dopo poi ha subito un aggiornamento.

Le sue origini, ovviamente, sono assai più remote: come tutti i molossoidi il boxer discende dal mastino tibetano, chiamato Bullenbeisser, cane ormai estinto che esisteva già ai tempi dei Fenici che furono i primi ad importarlo in Europa.

Boxer Fulvo femmina

La femmina del Boxer Fulvo ha un carattere particolarmente dolce e affettuoso ma non diamo per questo per scontato che sia meno vivace e scatenata. Per sua natura ha come primo pensiero quello di proteggere la sua famiglia e la sua casa e ama stare in compagnia, in modo un po’ egocentrico, Bambini e cuccioli sono la passione del Boxer Fulvo femmina che a sua volta pretende molte coccole dagli adulti.

boxer fulvo

Boxer Fulvo: cuccioli

Se siamo o vogliamo diventare padroni di un Boxer Fulvo cucciolo, mettiamoci in testa che dobbiamo istantaneamente insegnargli a controllare la sua esuberanza e ad ubbidirci. Non è un cane pericoloso e non lo diventa, ma così vivace rischia di devastare la casa e mostrarsi troppo irruente con le persone, anche estranee, che non sempre gradiscono un Boxer Fulvo addosso che chiede attenzione.

I cuccioli di Boxer Fulvo hanno il vizio di saltare per dare il benvenuto a qualcuno o per invitarci – obbligarci – a giocare con loro. Felici sette giorni su sette, giocherellone, curioso e intraprendente, questo cane ha anche dei momenti in cui può irritarci, ad esempio quando fa il testardo e l’antipatico, non ubbidisce e non si calma.

boxer fulvo
.Boxer Fulvo: prezzo

Il prezzo di un cucciolo di Boxer Fulvo non è troppo elevato rispetto a quello di altri cane, anche per il fatto che questa razza è piuttosto diffusa. Dai 400 Euro in su lo si può trovare, ma stiamo sempre molto attenti a far controllare il suo stato di salute e la regolarità dei documenti.

Se ti è piaciuto questo articolo continua a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e… dove mi cercherai! 

Articolo correlato che potrebbe interessarti:

Pubblicato da Marta Abbà il 26 agosto 2016