Barbabietole rosse: ricette e gustosità

barbabietole rosse ricette

Barbabietole rosse Ricette e gustosità: una breve raccolta di tre ricette a base di barbabietole rosse che si spingono molto oltre la classica pasta con barbabietole rosse.

Ricette Barbabietole rosse

Ricette Barbabietole rosse, ziti alle rape rosse – ingredienti

  • 320 g di ziti, pasta lunga di origine campana
  • 150 g di ricotta light
  • 3 scalogni
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 200 g di barbabietole rosse già cotte
  • la scorza di mezzo limone bio
  • steli di erba cipollina
  • 1 cucchiaino di semi di papavero
  • 20 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale e pepe quanto basta
  • semi di papavero

Ricette Barbabietole rosse, ziti alle rape rosse – procedimento

  1. Frullate 3/4 di barbabietole al mixer fine a ottenere un pure.
  2. Tritate gli scalogni e fateli soffriggere in un’ampia padella con burro e olio. Quando lo scalogno sarà dorato, aggiungete la barbabietola frullata, sale e pepe e cuocete per 3-4 minuti a fiamma media.
  3. Tagliate il resto della barbabietola a cubetti e aggiungetele alla padella.
  4. Lavate il limone e tagliate la scorza a fettine sottilissime e mettetelo da parte (vi servirà per decorare)
  5. Lessate la pasta e cuocetela al dente.
  6. Terminate la cottura degli ziti nella padella con olio, burro, sale, pepe, scalogno e barbabietole. Solo alla fine aggiungere la ricotta e mescolare.
  7. Ponete gli ziti nel piatto e guarnite con erba cipollina, fettine di limone e qualche seme di papavero.

Barbabietole rosse Coltivazione
La rapa rossa è un tubero originario dei paesi europei e dell’Africa del Nord quindi può essere facilmente coltivato in tutte le aree del Mediterraneo. Le barbabietole rosse non richiedono condizioni particolari di coltivazione: preferisce terreni leggermente acidi e argillosi ma si adatta bene a ogni tipo di suolo.

Barbabietole rosse Proprietà
Il ridotto contenuto calorico e l’alta quantità di minerali, rendono le rape rosso un alimento perfetto per le diete ipocaloriche.

Potrebbe interessarvi anche

Pubblicato da Anna De Simone il 4 luglio 2014