Auto elettrica Made in Italy

Spostati nel traffico cittadino con la massima agilità, parcheggia ovunque, fai il pieno con due euro e con la stessa vettura, viaggia anche in autostrada! L’auto in questione offre tutto questo e in più è progettato e costruito in Italia, da un’azienda di Prato.

Si chiama NWG Zero ed è il Veicolo Elettrico interamente made in Italy. Può essere considerato un veicolo elettrico urbano ma la versione omologata M1 può viaggiare anche in autostrada. E’ piccola e compatta ed è una delle poche citycar a poter vantare 2 anni di presenza su strada su ogni tipo di percorso, dal caldo estremo a neve e ghiaccio ma soprattutto è una delle poche city car elettriche a poter vantare di essere un prodotto made in Italy.

GUARDA LE FOTO DELLA NWG ZERO

NWG Zero è interamente Made in Italy, dotata di un motore elettrico alimentato da batterie al litio e anziché produrre inquinamento, produce risparmio con libero accesso alle zono a traffico limitato, parcheggio in totale libertà e meno di due euro per un pieno.

Con i veicoli elettrici si dice addio al “caro benzina”, infatti, con un investimento di due euro si ha un’autonomia di 140 chilometri. Con la NWG Zero, nasce una nuova cultura della mobilità urbana che diventa più che sostenibile.

NWG Zero. Le caratteristiche:
-140 km di autonomia
-“race mode” con una velocità massima di 100 km/h
-“rain mode” per garantire sicurezza e stabilità anche in caso di poca aderenza
-con carica batterie “superfast” si ricarica in meno di un’ora
-quadriciclo elettrico pesante
-possibilità di guida già dai 16 anni
-su un chilometraggio di 140.000 km consente un risparmio superiore ai 10.000 euro
-può essere caricata in casa
-bagagliaio e vano anteriore

I vantaggi di una city-car elettrica:
-esenzione bollo per i primi cinque anni
-sconto del 50% sull’assicurazione
-ridotti costi di manutenzione
-pochi euro per un pieno
-passaggio libero per le zone a traffico limitato.

GUARDA LE FOTO DELLA NWG ZERO

A produrre la NWG Zero è un’azienda che in nove anni di vita si è fatta strada nel campo della green economy. Si tratta della New Winners’Generation, azienda nata dall’intuizione di due imprenditori pratesi, Francesco D’Antini e Antonio Rainone. La NWG Zero è proposta al pubblico con un prezzo di 20.000 euro, è altamente personalizzabile e nell’attuale scenario dei veicoli elettrici commercializzati in Italia, si piazza come diretta concorrente della Twizy di Renault.

GUARDA LE FOTO DELLA NWG ZERO

Pubblicato da Anna De Simone il 7 giugno 2012