Wendy, arredare casa con stile

Sembra che giocare con la forza di gravità sia diventata la nuova frontiera dell’arredamento. Dopo i “vasi galleggianti” ecco arrivare nuovi elementi decorativi che vi consentono di arredare casa con piane e piantine ma senza un grammo di terreno aggiunto!

Le moderne tecniche idroponiche ci danno la possibilità di arredare casa con le piante ma senza sporcare e senza ricorrere a vasi ricchi di terreno. Per chi non si accontenta di eleganti vasi o addirittura vasi galleggianti, arrivano degli impianti ecofriendly che possono essere utilizzate come elementi decorativi da parete.

GUARDA: LE FOTO DI WENDY, GREEN DESIGN

E’ stato soprannominato Wendy, diminutivo dato da Wood’Insane design, lo studio francese che l’ha realizzato. Wendy può assumere le sembianze di un totem, può diventare una mensola o addirittura un quadro. Grazie a un ingegnoso meccanismo potrete giocare con le vostre piante e sfidare addirittura la forza di gravità.

Sono molte le possibilità che ci apre Wendy. L’oggetto di green design è lungo 27 centimetri ed è largo 13. E’ alto solo 7 cm, il tanto per basta per ospitare qualche pianta grassa. Wendy mira a sfruttare le piante come elemento decorativo dell’appartamento, senza dimenticare l’eleganza e la semplicità della natura.

L’oggetto costa 45 euro, ed è possibile ordinarlo tramite email o telefonicamente. Ricordiamo a tutti che si tratta di un oggetto fatto a mano, pertanto se dall’ordine alla spedizione dovesse passare molto tempo, non vi meravigliate, semplicemente la vostra creatura di design starà nascendo!

Link Utili | Gli Ordini, Woodinsanedesign

Pubblicato da Anna De Simone il 11 aprile 2012