A scuola di Green Banking

 Una banconota in mezzo all'erba

La green economy ha molteplici aspetti. Accanto alle biocase, all’agricoltura biologica, alle cascine sociali, alla raccolta differenziata, alla mobilità sostenibile e a tutto quanto rende più green la nostra vita sul pianeta occorre anche un tessuto economico green, con una finanza green fatta da banche green che ragionano green. Potremmo anzi dire che senza quest’ultima, la finanza green e sostenibile, tutto quanto sopra diventa praticamente impossibile.

Per la finanza green e il sistema bancario italiano la Green Business Executive School ha organizzato un corso di Green Banking, un percorso formativo destinato al personale di banche grandi e piccole che considerano valore economico e valore sociale due aspetti profondamente collegati nelle sfide imposte oggi dal mercato.

Gli insegnamenti di questo Corso di Alta Formazione in Green Banking (giunto alla seconda edizione) sono allineati con lo sviluppo dei mercati italiani e internazionali e cercano di coniugare sapere accademico e business practice per offrire ai partecipanti strumenti avanzati e concreti. L’obiettivo è infatti fornire informazioni complete e concrete che rendano l’esperienza  immediatamente spendibile sui mercati di riferimento in cui operano le realtà bancarie italiane. In modo che anche gli operatori della green economy ne traggano vantaggio.

Come ha spiegato il professor Francesco Timpano, coordinatore scientifico del corso nonché docente di Politica Economica e direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali dell’ Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Piacenza “Il riscontro positivo che abbiamo già ottenuto con questo corso dipende dal fatto che esso affronta a 360 gradi le tematiche e le evoluzioni di un nuovo business con significative potenzialità per il comparto bancario, soprattutto in un periodo così difficile come quello attuale”.

Il Corso di Alta Formazione Executive Green Banking prende il via il 5 ottobre 2012 a Milano e si articola in lezioni frontali in aula per la durata complessiva di 48 ore suddivise in 8 giornate a tempo pieno e in un Project Work finale. Il corso è svolto in partnership con l’Università Cattolica del Sacro Cuore e  con Green Globe Banking, l’unico Premio italiano del settore ( [email protected] ).

 

 

Pubblicato da Michele Ciceri il 21 settembre 2012