Fiat 500 Elettrica, prezzi e allestimenti

Fiat 500 elettrica

La Fiat 500E è disponibile su mercato USA con prezzi a partire da 31.800 dollari, circa 23.500 euro. In leasing, la 500 elettrica, può essere acquistata al fronte di un canone mensile di 199 dollari per 36 mesi, depositano 999 dollari alla stipula del contratto.

Anche se il prezzo pieno della 500 elettrica ammonta a 31.800 dollari, grazie agli incentivi statali per la diffusione della mobilità elettrica e grazie al sistema di crediti, la 500E può essere portata a casa per un prezzo di 18.800 dollari, un prezzo da sogno se si considera che per noi europei corrisponderebbe a un esborso di 13.900 euro!

GUARDA LE FOTO DELLA FIAT 500E – GLI INTERNI

La 500 elettrica è disponibile con interni in due colorazioni, l’elegante bianco e arancio elettrico oppure la più aggressiva combinazioni di colori nero e arancio. Per quanto riguarda la carrozzeria, l’utente potrà scegliere tra cinque differenti tinte: granito lucente, arancio elettrico, argento, bianco perla e nero puro. Con la carrozzeria variano anche i cerchi da 15″ che vanno dal nero con inserti in arancio elettrico o in argento con inserti in nero. Se ci scostiamo dalle scelte “di serie” possiamo scegliere cerchi da 16 dalle più disparate combinazioni fi colore. Notevoli

Tra gli optional è disponibile il tettuccio apribile “One Touch”, l’apertura e la chiusura del tetto si definisce con un tocco.

Per quanto riguarda la trasmissione, il cambio della 500 elettrica si discosta molto dal classico automatico che tutti noi conosciamo. Il sistema si chiama “ePRND” ed è presentato dalla divisione Fiat statunitense come il “Magic Touch”, un tocco magico che consente di “schiacciare un bottone” per comandare e direzionare il motore elettrico. L’abitacolo è curatissimo e sembra essere sparito del tutto l’effetto plastico presente sulla gamma 500 nostrana.

GUARDA LE FOTO DELLA FIAT 500E – GLI INTERNI

Tra i tocchi stilistici notiamo lo spoiler posteriore con la luce a LED per segnalare la frenata. Gli specchietti retrovisori si comandano elettricamente e sono riscaldati (di serie!). Giocando con il configuratore del portale FIAT statunitense, non si sente il bisogno di fare molte aggiunte perché l’allestimento di serie è più che generoso: non manca il navigatore di serie e il sistema Blue&Me che offre connettività Bluetooth, ingresso USB, lettore mp3 e un sistema multimediale che consente di accedere a una serie di comandi vocali senza mai distogliere mani dal volante o sguardo dalla strada.

La motorizzazione elettrica non è l’unica che Fiat riserva per altri paesi. In Italia la Fiat ha deciso di non commercializzare i suoi motori flex fuel; in Paesi come la Svizzera o il Brasile, la Fiat commercializza addirittura l’alimentazione Tetrafuel, proponendo veicoli capaci di essere alimentati da alcol, benzina (in qualsiasi rapporto), metano o GPL.

GUARDA LE FOTO DELLA FIAT 500E – GLI INTERNI

Pubblicato da Anna De Simone il 18 gennaio 2014