I Pannelli Fotovoltaici diventano Torri

pannelli fotovoltaici torri

Quando si parla di Torri con pannelli fotovoltaici o Torri Solari, non si può dare una descrizione universale. Le Torri solari sono strutture in grado di sfruttare al meglio le energie rinnovabili ma lo fanno mettendo in atto strategie differenti. Le Torri con pannelli fotovoltaici sono strutture verticali che sfruttano le capacità dei pannelli disposti tridimensionalmente.

Tra le Torri già costruite vi sono dei modelli in grado di sfruttare sia l’energia eolica grazie a una serie di turbine tubolari, sia l’energia solare mediante un sistema di pannelli fotovoltaici ad alta efficienza che solitamente, va a costituire la base della Torre.

Solo di recente, dal MIT (Massachusetts Institute of Technology), sono arrivati i primi progetti di Torri con Pannelli fotovoltaici in grado di captare l’energia del sole fino a 20 volte di più rispetto ai tradizionali pannelli fotovoltaici piatti”. Le Torri progettate dal MIT sfruttano unicamente l’eneriga solare e lo fanno con una strategia puramente strutturale.

Nessuna nanotecnologia è richiesta: l’idea è quella di catturare più radiazioni luminose grazie a una disposizione tridimensionale dei pannelli fotovoltaici. In questo caso, l’impianto fotovoltaico si sviluppa in verticale, è per questo che si parla di “Torri fotovoltaiche“.

Con i classici impianti solari si occupa una grande superficie e in più, i raggi del sole possono essere captati solo con un orientamento ottimale del pannello. Con una torre fotovoltaica i pannelli sono sempre orientati per ottenere la massima efficienza: le torri andrebbero a uniformare la produzione energetica ottenendo la migliore ripartizione della produzione di energia pulita durante l’intera giornata. In questo modo andrebbe a scomparire anche “il picco di produzione giornaliero“. E’ risaputo che chi possiede un impianto solare, nelle ore di picco, arriva a produrre un surplus energetico che, non potendo essere stoccato facilmente, spesso viene sprecato.

I piccoli possessori di impianti fotovoltaici ricorrono allo scambio sul posto, ma quando si parla di grosse anziende il problema è più sentito. Una Torre con pannelli fotovoltaici dovrebbe risolvere anche questo problema agevolando l’autoconsumo diretto delle utenze dell’impianto a torre così da garantire una migliore interazione degli impianti nella rete elettrica.

Torri con Pannelli Fotovoltaici, i limiti
L’idea di sfruttare una struttura tridimensionale per la realizzazione di un impianto solare sembra vincente ma ci sono delle questioni in sospeso e non si tratta solo dei costi di produzione più elevati. I pannelli fotovoltaici di una Torre massimizzano la resa solare ma più Torri andrebbero a farsi ombra reciprocamente così da non consentire l’installazione in serie. Per abbattere questo limite, le torri con Pannelli solari dovrebbero essere impiegate individualmente, magari installate nei grandi parcheggi di centri commerciali o nelle piazze delle metropoli.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 gennaio 2014