Zuppa di fagioli, ricetta

zuppa di fagioli ricetta

Zuppa di fagioli, ricetta gustosa e consigli per selezionare i migliori ingredienti. Come fare una perfetta zuppa di fagioli e quale vino abbinare.

Per preparare una perfetta zuppa di fagioli occorre selezionare con attenzione ogni ingrediente. Nell’articolo dedicato ai tanti tipi di fagioli, vi ho già spiegato che in Italia ne esistono diversi coperti da marchio IGP e riconosciuti come patrimonio gastronomico d’eccellenza.

Per la vostra ricetta della zuppa di fagioli, assicuratevi di scegliere una varietà di fagioli nostrana, antica e coltivata con il metodo biologico. Nella nostra ricetta della zuppa di fagioli vi proporremo di usare i fagioli di Sarconi.

Fagiolo di Sarconi

Il fagiolo di Sarconi (IGP) è prodotto in pochi ettari in Basilicata. E’ molto apprezzato per la quasi assenza di buccia (è una varietà di fagiolo a buccia sottilissima, la buccia si degrada quasi completamente durante la cottura) che per la rapidità di cottura.

E’ una varietà molto pregiata che si presta bene a un gran numero di ricette, compresa quella della zuppa. Questo fagiolo ha forma tonda-ovale, è bianco con qualche screziatura marrone.

E’ preferibile acquistare questo fagiolo presso gruppi di acquisto solidali ma chi è lontano dalla Regione Basilicata lo può comprare sfruttando la compravendita online. Su Amazon, una confezione di fagiolo di Sarconi IGP coltivato con metodo biologico, si compra al prezzo di circa 10 euro. Per tutte le informazioni ti rimando alla pagina Amazon: fagioli di Sarconi Biologici – IGP

Se in casa avete già una varietà di fagioli pregiata (fagioli Sarconi bianchi, rossi, fagioli di Sorana, fagioli di Saluggia…) potete impiegare quella.

zuppa di fagioli

Nella foto in alto sono mostrati i fagioli di Sarconi, ecotipo Tuvagliedda.

Zuppa di fagioli, la ricetta

Come preparare la zuppa di fagioli? Assicuratevi di avere i seguenti ingredienti. Le dosi indicate nella ricetta sono adatte a 4 porzioni.

  • 250 g di fagioli di Sarconi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cipollotti
  • 400 g di guanciale fresco di vitello
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 500 ml di passata di pomodoro ben concentrata
  • erbe aromatiche come rosmarino, timo, alloro e salvia
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe fresco macinato
  • aceto

Il rosmarino vi servirà anche per decorare i piatti. Per un risultato migliore, potete servire la zuppa di fagioli in piccole cocotte di terracotta che riescono a trattenere il calore e mantenere la pietanza calda più a lungo. L’ideale se avete molti ospiti a cena! Anche in questo caso potete sfruttare la compravendita online. Su Amazon, un set da 6 cocotte è proposto al prezzo di 23,56 euro con spese di spedizione gratuite. Per tutte le informazioni potete visitare la pagina ufficiale Amazon: Set da 6 ciotole in terracotta.

Come fare la zuppa di fagioli

Lasciate i fagioli in ammollo per un’intera notte. Scolatele e fateli cuocere con le erbe aromatiche. Fate lessare per 45 minuti.

Tagliate il guanciale a tocchetti e scottatelo in una pentola contenente 2 litri di acqua bollente nella quale avrete diluito due cucchiai di aceto di vino bianco. Il guanciale va scottato per 5 – 6 minuti, non di più!

Nel frattempo, pulite l’aglio e i cipollotti, tagliateli e fateli e fateli soffriggere con un filo di olio in una casseruola. Unite il guaciale ben sgocciolato e fate rosolare per un paio di minuti.

Fate sfumare il vino bianco e, quando sarà del tutto evaporato, aggiungete la passata di pomodoro e il sale.

Fate stufare a fiamma bassa per 45 minuti. Se necessario, aggiungete dell’acqua bollente (l’acqua di cottura dei fagioli) così da non far asciugare il preparato.

Scolate i fagioli quando sono ancora un po’ crudi e terminate la cottura nella casseruola con la carne.

Fate insaporire per altri 15 minuti e servite decorando con un mazzetto di rosmarino.

Chi lo desidera, sul fondo delle cocotte in terracotta potrà aggiungere dei crostini, del pane raffermo o del pane tostato.

Quale vino abbinare alla zuppa di fagioli?

Per una cena perfetta, la zuppa di fagioli con il guanciale, va servita con un buon rosso brillante come il Sangiovese, il Ciliegiolo, il Colorino o il Canaiolo. Questi vini si sposano perfettamente con i fagioli.

Foto: Consorzio di tutela fagioli Sarconi fagiolidisarconi.it

Pubblicato da Anna De Simone il 20 settembre 2017