Zucchina tonda ripiena

zucchina tonda ripiena

La zucchina è una verdura che non deve mancare in cucina, come ingrediente fondamentale di moltissimi primi piatti, come contorno o come piatto unico. Può infatti essere preparaae nei modi più svariati e originali. Tra le specialità più richieste troviamo la zucchina tonda ripiena, un piatto facile e veloce da preparare. A tal proposito vogliamo proporvi proprio questo piatto seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Zucchina tonda ripiena, gli ingredienti per 4 persone

  • 8 zucchine rotonde
  • 8 cucchiai di besciamella
  • 100 grammi di emmental
  • 1 peperone rosso
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • Una manciata di uva passa
  • Una manciata di mandorle
  • Pane grattugiato,
  • Sale, olio q.b.

Zucchina tonda ripiena, la preparazione

  1. Lavate per bene le zucchine poi tagliate la parte alta facendo rimanere il picciolo attaccato
  2. Svuotate le zucchine con l’aiuto di uno scovino o di un cucchiaino
  3. Versate la polpa di zucchine in una terrina capiente e mettete da parte
  4. Pulite i peperoni e tagliateli a dadini poi metteteli a soffriggere insieme all’uva passa per almeno 20 minuti in una padella antiaderente con un filo d’olio e un pizzico di sale
  5. Trascorso il tempo, versate il composto nella terrina contenente la polpa di zucchina
  6. Aggiungete la besciamella, il parmigiano e le mandorle tritate finemente
  7. Mescolate per bene il tutto fino ad amalgamare per bene gli ingredienti poi correggete di sale
  8. Farcite le zucchine con il composto appena ottenuto
  9. Adagiate delle fettine sottili di emmental su ciascuna zucchina, irrorate con dell’olio e cospargete di pangrattato.
  10. Trasferite le zucchine in una teglia unta con olio e infornate a 180 gradi per 20 minuti o fino a quando le zucchine risulteranno ben gratinate in superficie.

Informazioni nutrizionali: la zucchina è quasi del tutto priva di calorie, quindi risulta essere particolarmente adatta in caso di dieta inoltre è composta per il 93,60% di acqua. È ricca, come gli altri ortaggi, di sali minerali, in particolare di potassio (200 mg per 100 g).

Pubblicato da Anna De Simone il 23 novembre 2013