Verniciare una ringhiera arrugginita

ringhiera arrugginita

Come verniciare una ringhiera arrugginita: le istruzioni, passo dopo passo, per recuperare una ringhiera di ferro colpita dalla ruggine. 

Chi vuole verniciare una ringhiera arrugginita ha tante opzioni: può decidere di proseguire senza carteggiare sfruttando prodotti specifici per il ferro arrugginito, oppure può proseguire andando a grattare la ruggine e i vecchi strati di vernice per eseguire un lavoro di restauro più completo. In questa guida vedremo tutte le ipotesi che abbiamo a disposizione per rinnovare una ringhiera arrugginita.

Prima di proseguire con qualsiasi intervento di riparazione o restauro, assicuratevi di proteggere dalla vernice e dalle polveri tutti gli oggetti che circondano la ringhiera, piante comprese!

Ricoprite il pavimento con della carta e le eventuali piante con dei teli di plastica. Proteggete anche il vostro corpo a partire dagli occhi e dall’apparato respiratorio: indossate una mascherina anti-polvere nella prima fase e una mascherina per solventi mentre applicate la pittura. Non dimenticate occhialini protettivi e guanti da lavoro.

Come sverniciare la ringhiera

Per eliminare la vecchia vernice dalla ringhiera potete usare:

  • carta vetrata
  • spazzola metallica
  • levigatrice o trapano con apposito disco
  • sverniciatore

Se la ringhiera da pitturare presenta tracce della vecchia pittura in pessimo stato, queste possono essere rimosse con una spazzola di metallo.

La vernice intaccata dalla ruggine tende a sollevarsi con facilità. Oltre alla spazzola di metallo potete usare della carta vetrata mentre per superfici estese vi consigliamo l’impiego di una levigatrice.

La levigatrice è uno strumento piuttosto economico: gli amanti degli acquisti online possono comprare dei buoni modelli di levigatrice anche con un budget di 20 – 30 euro. L’uso della levigatrice per sverniciare il ferro è semplice: vi basterà fissare la carta vetrata (apposita per il ferro) agli appositi ganci posti alla base della levigatrice. Impugnate l’apparecchio con l’apposito supporto se passatelo sulle superfici da sverniciare senza applicare nessuna pressione. Dopo aver “tolto il grosso”, cambiate la carta vetrata con una a grana più sottile.

Link utili: Levigatrice su Amazon

Per sverniciare la ringhiera potete usare uno sverniciatore in gel. Come usare lo sverniciatore per eliminare la vernice dalla ringhiera? iV basterà applicare il prodotto su tutta la superficie da trattare con un pennello. Lasciate agire lo sverniciatore per i tempi indicati in etichetta e poi eliminate la vernice usando un raschietto.

Verniciare la ringhiera arrugginita senza carteggiare

E’ possibile verniciare la ringhiera arrugginita senza prima dover rimuovere la ruggine. In questo contesto dovreste scegliere dei prodotti antiruggine di nuova generazione (si chiamano convertitori di ruggine)  che vanno a ricoprire lo strato ossidato inattivandolo.

Anche se non dovete carteggiare, in questo contesto, sarà utile passare un raschietto su tutta la superficie della ringhiera per eliminare i residui della vecchia vernice che tendono ad alzarsi.

Attualmente in commercio si sono diffusi degli agenti chimici che convertono lo strato di ferro ossidato in materiale inerte rivarniciaile. Ciò significa che, se passate sulla ruggine un composto “converitore”, la ruggine scomparirà lasciando spazio a un composto nero e omogeneo che potrete verniciare del colore che preferite.

Tra i vari convertitori di ruggine presenti sul mercato, segnaliamo il Ferox . Questo prodotto si trova in tutte le ferramenta con un prezzo, per i flaconi da 750 ml, che supera i 20 euro. Online è reperibile al prezzo di 14.90 euro compreso di spese di spedizione. Ferox svolge molto bene il suo lavoro e come premesso, crea uno strato che può essere facilmente riverniciato.

Come verniciare una ringhiera arrugginita, altri consigli

Prima di procedere a verniciare la ringhiera, passate sull’intera superficie con un panno imbevuto di acqua ragia e rimuovete tutte le polveri. La polvere potrebbe impedire l’aggrappaggio della vernice.

Per proseguire con i lavori di verniciatura, vi invitiamo a seguire le istruzioni presenti nell’articolo guida Come verniciare il metallo.

Ti potrebbe interessare anche “Retake a Milano e a Roma

Pubblicato da Anna De Simone il 13 aprile 2016