Arriva Stella, il veicolo a energia solare

veicolo solare

L’energia solare è destinata a svolgere un ruolo da protagonista nel settore dei trasporti. Si parla di veicoli solari, autostrade fotovoltaiche e stazioni di ricarica alimentate dal sole. Ciò che lega il settore dei trasporti all’energia solare non sono solo concetti teorici o progetti: in Olanda sono iniziati i lavori che prevedono l’allestimento di 200 stazioni di ricarica solare per veicoli elettrici, l’ultima delle 200 stazioni di rifornimento per EV sarà installata entro e non oltre il 2015!

E mentre la società americana Solar Roadways introduce l’idea di allestire un’autostrada fotovoltaica, un team di 22 studenti dell’Università di Eindhoven, Olanda, ha presentato Stella, un veicolo solare con un grosso potenziale di redditività in ambito commerciale.

Stella è un veicolo solare che può vantare di essere la prima auto a quattro posti alimentata da energia solare. L’auto solare ha un’autonomia di 600 chilometri consentita non solo dall’alta efficienza del motore elettrico ma anche dalla leggerezza dei materiali di costruzione: fibra di carbonio e alluminio. La vettura è altamente aerodinamica tanto che le sue forme si discostano di gran lunga da quelle di un veicolo convenzionale. In effetti l’auto solare non ha niente di convenzionale: la guida è resa possibile grazie a un volante dinamico, un display touch screen retro-illuminato a LED sostituisce qualsiasi manopola o pulsante.

Il veicolo solare è stato il protagonista del World Solar Challenge, concorso che prende vita ogni due anni fin dal 1987 e per questo 2013 abbraccia il tema delle auto solari, o meglio, auto elettriche che possono generare autonomamente il proprio “carburante” mediante l’energia fotovoltaica. Il concorso World Solar Challenge terminerà il prossimo ottobre e, tra i progetti presentati fino a oggi, Stella è senza dubbio uno dei più accattivanti. Per vedere il veicolo solare in azione guardate il video che segue!

Pubblicato da Anna De Simone il 16 settembre 2013