Tempo atmosferico e clima

Tempo atmosferico

Tempo atmosferico, non quello che si misura con l’orologio e nemmeno quello che “fugit” come ci insegnano i latini. Il tempo atmosferico è qualcosa di istantaneo che deve essere distinto dal clima. Vediamo perché e cosa si dice in giro di queste due differenti entità.



Tempo atmosferico: definizione

Quando parliamo di tempo atmosferico intendiamo prendere in considerazione le informazioni relative alle condizioni meteorologiche di un certo luogo in un preciso istante. Questo significa che consideriamo le condizioni meteorologiche nella loro globalità, connettendo quelle di temperatura, di pressione, di umidità e quelle che in generale regolano i venti, le nuvole e le precipitazioni.

Lo strato interessato a tutto ciò è solo e quasi soltanto il più vicino al suolo, la troposfera, che è l’area dove hanno origine i vari fenomeni che tutti conosciamo e “subiamo” ogni giorno.

Il tempo atmosferico è la condizione specifica di un intervallo di tempo breve, un giorno, un paio di giorni, non certo di una intera stagione, figuriamoci se cominciamo a parlare di anni o decenni.  A studiare il tempo atmosferico sono i meteorologi, la scienza è la meteorologia.

Tempo atmosferico

Tempo atmosferico in inglese

In inglese di parla di “weather” e gli inglesi ne parlano spesso anche se non godono di condizioni molto incoraggianti. Forse lo fanno per sdrammatizzare. Vediamo qualche tipica espressione inglese a riguardo, in modo che una volta in UK, potremo inserirci in discorsi sul tempo atmosferico in modo disinvolto.

“What’s the weather like?” significa “che tempo fa?” e possiamo rispondere o sentirci rispondere “sunny”, “cloudy”, “windy”, “foggy”, “stormy”. Se il tempo è molto brutto, sentiremo affermare “what a terrible day!” e quando migliora “it’s clearing up” fino a quando “the sun’s come out”.

Tempo atmosferico

Tempo atmosferico e clima

Ci si può confondere tra le due nozioni di tempo atmosferico e di clima anche se esiste una sostanziale differenza. Il primo è riguarda un preciso momento, come abbiamo detto, e non è per forza rappresentativo dell’andamento generale del meteo in una certa zona. Al contrario, invece, il clima è l’insieme delle condizioni meteorologiche che possiamo osservare in un dato luogo nel corso di un anno, quindi una panoramica su 12 mesi di ciò che accade a livello di meteo, che deriva non dagli studi su un singolo anno ma su un arco di tempo ben più lungo in modo da poter escludere le dovute eccezioni. Si parla di un periodo di almeno 30 anni.

Non si parla più di meteorologia, in questo caso, ma di climatologia.

Per comprendere meglio la differenza tra tempo e clima, pensiamo a quando accade che nel deserto piova, la pioggia nel Sahara è il tempo che fa nel Sahara in quel dato momento ma non è certo rappresentativo.  Più che analizzando temperatura, pressione e umidità, come numeri, è meglio osservare le reazione degli organismi che vivono in una certa zona per capire che clima regna.

Tempo atmosferico disegni

Tempo atmosferico

Tempo atmosferico

Tempo atmosferico: filastrocche

Per i bambini si usano spesso delle filastrocche in rima per descrivere il tempo atmosferico e distinguere la pioggia, il vento, il sole, la nebbia. Ce n’è una che è però proprio dedicata al meteo, intitolata “Signor Metèo” e scritta da Pallavicini – Cotugno

Scusi signor Metèo
Attento bambino stai sbagliando l’accento
Mi chiamo signor Mèteo
Ma a me piace tanto Metèo
Signor Metèo…tu che sei amico delle nuvole
Signor Metèo…tu che sei figlio del satellite
Vorrei sapere quando torna il sole
Dovrei partire in gita verso il mare
Ma intanto fuori piove… la pioggia non si ferma più
Signor Metèo… ti prego dai… pensaci tu

Tempo atmosferico

Tempo atmosferico: modi di dire

Da tempi immemori, il tempo condiziona la storia dell’umanità ed è normale che ci siano molti proverbi e modi di dire a riguardo, molti ancora oggi utilizzati. Eccone alcuni, più o meno noti.

Arcobaleno porta il sereno
Cielo di lana se non piove oggi piove nella settimana
Corvo che grida o pioggia o vento sfida
Quando la luna ha il culo a molle presto piove sulle zolle
Quando la rana canta il tempo cambia
Quando canta il rospo il tempo si fa fosco
Lo scirocco oggi nasce, domani cresce, dopodomani pasce

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 13 dicembre 2017