Stomatite, rimedi naturali

stomatite rimedi naturali

Stomatite, rimedi naturali: dall’olio essenziale di chiodi di garofano al bicarbonato. Ecco usa serie di rimedi naturali contro la stomatite.

La stomatite non è altro che un’infiammazione delle mucose del cavo orale che causa piccole ulcere che possono recare forte bruciore. In questo articolo “stomatite, rimedi naturali”, scopriremo come risolvere il problema senza l’utilizzo di farmaci ma sfruttando le proprietà curative di ingredienti semplici e naturali.

Stomatite, rimedi naturali

Per i lettori di IdeeGreen ecco una serie di rimedi naturali contro la stomatite. Ricordate che in caso di continue recidive o per le manifestazioni più gravi del problema è sempre opportuno consultare il proprio medico curante per richiedere un consulto.

Rimedi naturali contro la stomatite: the nero

Il the, in particolar modo quello nero risulta molto utile per combattere la stomatite grazie alla presenza dell’acido tannico. Questa sostanza ha proprietà astringenti, antidiarroiche e antibatteriche che accelerano il processo di guarigione.

Per utilizzare il the contro la stomatite vi basterà applicare una bustina umida di the sulle vesciche per qualche minuto.

Stomatite, rimedi naturali con il bicarbonato

Risciacqui alla bocca eseguiti con acqua e bicarbonato aiutano tantissimo a eliminare il problema delle stomatiti. Il bicarbonato infatti svolge, a modo suo, un’azione antibatterica. In pratica bagnando la bocca con una soluzione di acqua e bicarbonato, si rende il cavo orale inadatto, meno “appetitoso” per la proliferazione batterica che può causare il problema.

Olio essenziale di mirra per combattere la stomatite

Utilizzata fin dai tempi antichi la mirra risulta utile anche come disinfettante naturale in caso di stomatiti.

La mirra infatti, in particolare il suo olio, è da sempre utilizzato per il trattamento di vari problemi, non solo stomatiti ma anche micosi, eczemi, dermatiti etc. Attenzione però: nonostante i benefici che può recare bisogna stare molto attenti a non ingerire la mirra che può causare seri problemi allo stomaco.

Contro le stomatiti è consigliabile versare 2 gocce di olio essenziale di mirra in bicchiere d’acqua sterilizzata (vi basterà farla bollire per qualche minuto) da utilizzare come fosse un collutorio (evitando assolutamente di ingerire la soluzione).

Per tutte le proprietà dell’olio essenziale di mirra e per informazioni su dove comprarlo, vi rimandiamo alla pagina dedicata: mirra, proprietà.

Stomatite, rimedi naturali:
olio essenziale di chiodi di garofano

Anche l’olio essenziale di chiodi di garofano rientra trai rimedi naturali contro la stomatite. Quest’olio infatti contiene eugenolo, una sostanza disinfettante. Per utilizzare l’olio di chiodi di garofano basta aggiungerne poche gocce in un bicchiere d’acqua (precedentemente bollita) con un cucchiaino di aceto di mele. La miscela ottenuta non va ingerita ma utilizzata come un semplice collutorio. Per tutte le proprietà dell’olio essenziale di chiodi di garofano e per informazioni su dove comprarlo, vi rimandiamo alla pagina dedicata: olio essenziale di chiodi di garofano.

Timo e salvia: rimedi naturali contro la stomatite

Tra le erbe officinali, sia il timo che la salvia risultano davvero ottime come rimedio contro le ulcere provocate dalla stomatite. Per lenire il bruciore causato dalle fastidiose afte infatti basterà creare una miscela ricavata da un infuso fatto facendo bollire dell’acqua e un cucchiaio di foglie secche per circa 10 minuti. Utilizzate la miscele per effettuare degli sciacqui alla bocca.

I cibi che aiutano a prevenire e curare la stomatite

Sia per prevenire che per curare la stomatite molto utile è una sana alimentazione ed esistono degli specifici alimenti che possono aiutare davvero tanto a risolvere il problema.

Kiwi (in particolar modo i kiwi gialli). In pratica tutti i prodotti con un alto contenuto di vitamina C. La vitamina C infatti aiuta l’organismo a rafforzare il sistema immunitario ed ha inoltre un potente effetto antiossidante. Per questo motivo un’alimentazione ricca di vitamina C aiuta sia a prevenire che a curare la stomatite.

Stomatite: cibi e bevande da evitare

Se soffrite di stomatite dovreste evitare in primo luogo qualsiasi cibo o bevanda eccessivamente bollenti. Il calore infatti non fa altro che irritare ulteriormente le ulcere, rallentandone il normale processo di cicatrizzazione e dunque guarigione.

Tra gli prodotti da evitare quando si soffre di stomatite ricordiamo:

  • Caffè
  • Carne rossa
  • Bevande zuccherate
  • Cibi confezionati
  • Prodotti da forno
  • Alimenti contenenti un’alta percentuale di zuccheri e sodio (bibite gassate, merendine, patatine in busta…)

 

Pubblicato da Anna De Simone il 25 ottobre 2016