Smart Cities e Agenda Digitale a Smau

Smart Cities

Con il mercato italiano dell’Information Technology che registra una contrazione del 3,8% nel primo semestre 2012 (dopo la perdita dell’1,7% nel 2011) si apre a Milano la 49ma edizione di Smau in calendario dal 17 al 19 ottobre nei padiglioni 1 e 2 di Fieramilanocity.

Speriamo allora che la fiera italiana più importante del settore ICT aiuti a far passare l’idea che l’Information & Communication Technology può essere un fattore abilitante della ripresa, mentre un po’ di fiducia arriva da un secondo semestre che sembra meno negativo del precedente (il Rapporto Assinform dei giorni scorsi annuncia un credibile calo complessivo del 4,4% a fine anno), e dal varo dell’Agenda Digitale.

A poco più di dieci giorni dall’approvazione del Decreto Legge Crescita 2.0, Smau apre infatti una finestra sul tema dell’Agenda Digitale dando vita a un confronto sui principali temi che compongono il decreto, dalle startup ai finanziamenti alle PMI, dalla digitalizzazione della PA al commercio elettronico fino alle infrastrutture di rete.

Ospite d’eccezione è il Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera che, proprio su questi temi incentrerà il suo intervento al convegno inaugurale dal titoloTecnologie digitali e Innovazione per il rilancio dell’Economia in programma mercoledì 17 ottobre alle ore 11. Smau aprirà i battenti un’ora prima, alle 10,00 all’interno dell’Arena Regione Lombardia, dove Antonio Palmieri del Pdl e Paolo Gentiloni del Pd presenteranno le tematiche dell’agenda digitale parlamentare identificando punti di convergenza con l’iniziativa del governo,

Segnaliamo giovedì 18, alle ore 10,30, il convegno sulle Smart Cities “La Via Italiana alle Città Intelligenti”, uno degli argomenti forti di Smau Milano 2012. Nel pomeriggio, alle 15.30, sarà Mario Calderini, consigliere del Ministro Francesco Profumo e coordinatore del gruppo di lavoro Smart City nella cabina di regia dell’Agenda Digitale, a illustrare le modalità attraverso cui vengono erogati i fondi, per un ammontare complessivo di un miliardo di euro, che il Miur sta mettendo a disposizione in tema di Smart City e ad analizzare le opportunità per le imprese italiane.

Ideegreen.it è media partner di Smau Milano 2012.

Pubblicato da Michele Ciceri il 16 ottobre 2012