Primula, significato nel linguaggio dei fiori

Il significato della primula nel linguaggio dei fiori. Dalla leggenda al suo nome, dai colori a ciò che esprime. Tutte le informazioni sulla primula.

La Primula è un genere di piante che comprende circa 500 specie. Le piante appartengono alla famiglia delle Primulacee.

In questa pagina analizzeremo il significato di questo fiore partendo dal nome fino ad arrivare alle leggende.

Primula, il significato del nome

Il significato del nome di un fiore ci dice molto sulla sua storia. Il nome primula deriva dal latino Primus per indicare che si tratta di una pianta a fioritura precoce. Il nome non ci dà solo informazioni sulle caratteristiche botaniche ma anche sulla leggenda. La Primula, infatti, è la prima pianta a proteggere la terra dal sole, mandata da Apollo. La pianta che definitivamente pone fine all’inverno.

Primula, storia e leggenda del suo significato

La leggenda vuole che la prima Primula fu mandata da Apollo, figlio di Zeus, per sconfiggere il gelo e proteggere la Terra.

Stando alla leggenda, il Sole inviò sulla terra una prima Primula magica per domare il gelo dell’inverno che aveva racchiuso la primavera sotto una grossa coperta di ghiaccio. L’inverno, a quei tempi, predominava sulle altre stagioni.

A richiedere l’intervento magico furono gli animali dei boschi. Non è un caso che la primula, in natura, cresce spontanea in luoghi erbosi e boschivi come i boschi di latifoglie (faggete, quercete e carpineti) e prati magri ma sempre in zone a mezz’ombra.

Da quel momento in poi, il gelo dovette rispettare il ciclo delle stagioni e, ogni anno, a mandarlo via, fu proprio la Primula. Ecco perché si dice che le primule annunciano l’arrivo della primavera!

Un’altra legenda narra che San Pietro gettò dal cielo le chiavi del paradiso e, nel punto in cui le chiavi urtarono sul suolo, nacquero le prime piante di Primula. Grazie a questa leggenda, in Inghilterra le primule sono conosciute con il nome bunch of keys o pile of key che significa “mazzo di chiavi”.

Primula, significato del fiore

La primula, grazie alla sua leggenda, è divenuta il fiore simbolo della primavera. Rappresenta così la primavera della vita: la giovinezza.

La primula è un fiore che cresce spontaneamente per annunciare la rinascita della natura. La vittoria del bene sul male, l’arrivo di una nuova prosperità. E’ portatrice di sole e di abbondanza.

A chi regalare una primula

Per ciò che simboleggia, nel linguaggio dei fiori, la primula si regala per augurare ogni bene, soprattutto a chi è nel pieno della sua giovinezza. Questa pianta è di facile coltivazione, se intendete regalarla, ricordate di spiegare a chi la riceve, quali sono le cure da dedicarle. Per tutte le informazioni vi rimandiamo alla pagina: come coltivare la primula.

Libri sul significato dei fiori

La primula non è l’unico fiore a celare un profondo significato. Se siete appassionati del linguaggio dei fiori e desiderate fare sempre il regalo giusto, un manuale potrebbe fare al caso vostro.

In commercio esistono tantissimi libri sul significato dei fiori e, tra tanti, abbiamo deciso di consigliarvi quello della casa editrice Giunti. Il motivo? Per ogni fiore ci sono schede con tante curiosità così da farvi capre che ogni singolo fiore nasconde la sua storia, la sua leggenda e un suo significato.

Su Amazon, il libro “Il linguaggio dei Fiori, dizionario dei nomi e dei significati” si compra con 8,42 euro e spese di spedizione gratuite. Per leggere l’introduzione del libro o per altre informazioni vi rimandiamo alla pagina: Linguaggio dei Fiori.

Il libro raccoglie il significato di oltre 300 fiori con leggende, significato del nome e nel linguaggio dei fiori.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 3 giugno 2017