Scrub naturale fai da te

Come rendere la propria pelle più luminosa e sana? Un buon rimedio naturale con qualche ricetta fai da te è lo scrub. Nella preparazione di uno scrub è importante utilizzare sostanze dalla consistenza granulosa: devono essere lievemente abrasive a contatto con la pelle.

In questo modo si agisce maggiormente sugli strati superficiali della pelle e si riattiva il microcircolo. Ecco la ricetta dello scrub rapido e semplice, per ridare il sorriso alla tua pelle.

Scrub fai da te. Pelli secche
Per la pelle secca è consigliabile preparare uno scrub in grado di nutrirla, ammorbidirla e rivitalizzarla eliminando le cellule morte con estrema delicatezza per non peggiorare la situazione.

Soluzioni valide per le pelli molto disidratate
Yogurt e zucchero: unire un cucchiaio di yogurt bianco intero con due cucchiai rasi di zucchero. Amalgamare e applicare il composto sul viso frizionando delicatamente per qualche minuto e insistendo sulle parti più aride e ruvide. Sciacquare infine con acqua tiepida.

Sale, miele e olio di mandorle: unire un cucchiaio abbondante di miele con un cucchiaio e mezzo di sale fino. Amalgamare e aggiungere un cucchiaino di olio di mandorle. Applicare con un lieve massaggio circolare e poi risciacquare il tutto.

Scrub fai da te. Pelli grasse
Ciò che caratterizza una pelle grassa è l’eccessiva produzione di sebo: appare oleosa, lucida e ispessita, con punti neri e brufoli a causa dei pori ostruiti.

Scurb fai da te per pelli con impurità
Scrub all’olio di mandorla
Miscelare due cucchiai di olio di mandorla (o di rosmarino) con due cucchiaini di zucchero di canna fino a ottenere un composto omogeneo ma granuloso. Applicare il tutto sul viso massaggiandolo per qualche minuto compiendo dei movimenti circolari con i polpastrelli. Sciacquare con acqua tiepida e asciugare il viso tamponandolo con un asciugamano intiepidito.

Scrub al miele
Unire un cucchiaino abbondante di zucchero, un cucchiaino abbondante di miele e un cucchiaino scarso di bicarbonato. Applicare il composto sul viso, massaggiandolo delicatamente e compiendo dei movimenti circolari. Dopo qualche minuto sciacquare il tutto con acqua tiepida.

Scrub fai da te. Consigli utili
molte ricette comportano l’utilizzo di olio d’oliva. Si tratta di un ingrediente ad alto potere idratante per la pelle, ma che tende a ingrassarla. Da usare con moderazione, o da evitare.
Da evitare è soprattutto il limone: per quanto sia riconosciuto come ottimo astringente, può però provocare forte irritazione e bruciore sulla pelle lesionata o in presenza di foruncoli.

Ti potrebbe interessare anche

Scrub viso fai da te

Pubblicato da Anna De Simone il 5 agosto 2012