Sciroppo fatto in casa per la tosse

sciropo fatto in casa

Con il passaggio da una stagione all’altra, non mancano i piccoli malesseri che investono la gola e le vie respiratorie. Se non volete ricorrere ai classici farmaci ma affidarvi a rimedi più naturali e genuini, ecco una ricetta per preparare in casa uno sciroppo per la tosse.

Bastano pochi minuti e pochi ingredienti freschi e naturali, ottimi per il benessere di tutto l’organismo.

Sciroppo fatto in casa, gli ingredienti

  • 30 grammi di tè nero
  • 1 litro d’acqua
  • 30 grammi di cannella macinata
  • 30 grammi di curcuma
  • 20 grammi di zenzero
  • 300 ml di latte di mandorle
  • 20 grammi di miele biologico
  • 2 limoni non trattati

Sciroppo fatto in casa, la preparazione

  1. In un pentolino versate la cannella macinata, la curcuma e lo zenzero
  2. Aggiungete l’acqua e riscaldate fino a far bollire.
  3. Fate bollire per circa 15 minuti poi aggiungete, il tè e fate bollire per altri 3 minuti
  4. Filtrate il composto e aggiungete il latte di mandorle
  5. Dopo averlo lasciato riposare, aggiungete la scorza del limone grattugiato, il miele e il succo di limone
  6. Trasferite lo sciroppo appena preparato in una bottiglia di vetro sterilizzata a chiusura ermetica

Sciroppo fatto in casa, proprietà terapeutiche
Lo zenzero agisce come decongestionante naturale e combatte il mal di gola, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, antivirali ed antibatteriche. L’oleoresina, contenuto nello zenzero può prevenire ed alleviare la tosse.

Il miele è un altro rimedio efficace la tosse. Grazie alle sue proprietà antiossidanti e antimicrobiche, può combattere le infezioni del tratto respiratorio superiore.

Il limone, grazie all’elevata presenza di vitamina C, può combattere la tosse ed il raffreddore, agendo anche come potente antiossidante e stimolando il sistema immunitario. Inoltre il limone ha proprietà antivirali ed antibatteriche per combattere le infezioni.

Sciroppo fatto in casa con le cipolle
Ecco un altro rimedio naturale che ci consente di beneficiare delle molteplici proprietà della cipolla. Particolarmente indicato per chi soffre di tosse o ai primi sintomi dell’influenza.
Ingredienti:

  • 3 cipolle
  • 250 ml di acqua
  • 250 ml di miele

Preparazione:

  1. Tagliate le cipolle in piccoli pezzi poi aggiungete l’acqua e il miele
  2. Mettete il composto in una pentola e lasciate cuocere a fuoco basso per 3 ore
  3. Colate il liquido ottenuto ed ecco pronto il vostro sciroppo.

Sciroppo fatto in casa, raccomandazioni utili

  • Gli sciroppi hanno come principale ingrediente lo zucchero, che funge da conservante. Noi abbiamo invece preferito ricorrere al miele, dato che si tratta di un alimento molto più nutritivo e benefico. La presenza di zucchero bianco in uno sciroppo non lo rende ottimo per la salute.
  • Una volta preparato lo sciroppo, dovrete conservarlo in un recipiente di vetro con tappo ermetico e preferibilmente scuroin frigorifero.
  • Dato che non contiene altri conservanti che il miele, vi raccomandiamo di consumarlo massimo in due settimane. Essendo facili da preparare, l’ideale sarebbe prepararli poco prima di consumarli.
  • Le dosi consigliate sono di un cucchiaio a digiuno come prevenzione, e di tre cucchiai al giorno, prima dei pasti, come trattamento intensivo.
  • È sempre bene consultare un medico prima di realizzare qualsiasi trattamento, anche se naturale.

Sciroppo fatto in casa, varianti
Volendo, potete aggiungere ai vostri sciroppi fatti in casa alcuni ingredienti per potenziarne maggiormente gli effetti. Ecco alcuni ingredienti:

  • Qualche goccia di propoli: efficace per rinforzare le vostre difese immunitarie
  • Olio essenziale di origano: efficace per eliminare possibili agenti patogeni dal nostro organismo. Basta aggiungerne qualche goccia allo sciroppo e agitare bene, poiché ha un sapore abbastanza forte e può risultare irritante se si esagera con le quantità.

Olio essenziale di eucalipto contro il mal di gola
 L’olio essenziale è molto indicato come rimedio naturale per mal di gola e raffreddore; basta eseguire dei suffimigi versandone tre o quattro gocce per ogni litro d’acqua bollente. Anche con l’olio essenziale di eucalipto è possibile eseguire dei gargarismi, dovrete solo aggiungere un paio di gocce di olio essenziale in un bicchiere d’acqua tiepida e fare dei gargarismi due volte al giorno.

Dove comprare l’olio essenziale di eucalipto?
Amazon prepone Olio Essenziale di Eucalipto Puro al 100% al prezzo di 4,29 euro.

Altri rimedi naturali contro il mal di gola

Pubblicato da Anna De Simone il 19 settembre 2015