Ripieno per zucchine, ricetta vegetariana

ripieno per zucchine
La zucchina, molto apprezzata in cucina come contorno, non è solo un ortaggio gustoso ma anche altamente salutare per il nostro organismo; grazie al suo enorme valore nutritivo possiamo inserirlo nella cerchia degli alimenti altamente efficaci contro una buona parte di problemi talvolta pericolosi per la nostra stessa salute. La zucchina può rappresentare anche un piatto unico: è il caso delle zucchine ripiene.  A tal proposito vi suggeriamo un saporitissimo ripieno per zucchine con farro seguendo la nostra ricetta passo per passo.

La ricetta che vi proponiamo non prevede l’impiego di derivati animali, un piatto ideale per chi segue uno stile vegetariano. L’unica raccomandazione è quella di impiegare solo zucchine provenienti da agricoltura biologica.

Ripieno per zucchine, cosa ci occorre

  • 6 zucchine biologiche
  • 150 grammi di farro
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di sedano
  • Una manciata di uva sultanina
  • 150 grammi di formaggio leerdammer
  • Formaggio grattugiato
  • Olio, sale e pepe

Ripieno per zucchine, la preparazione

  1. Fate cuocere il farro in acqua bollente per circa 45 minuti: appena i chicchi saranno al dente scolateli
  2. Mondate una carota e la cipolla, eliminate i filamenti dal sedano poi tritate le verdure grossolanamente
  3. Sbollentate le zucchine per un minuto poi spuntatele e tagliatele a metà di lungo
  4. Con l’aiuto di un cucchiaino, svuotate le zucchine dalla polpa e ricavate un incavo
  5. Mondate lo spicchio d’aglio e mettetelo a rosolare in una padella antiadarente con un filo d’olio
  6. Dopo qualche istante, levate l’aglio e aggiungete la polpa delle zucchine, l’uva sultanina e le verdure tritate: appena le verdure si saranno dorate versate un mestolo d’acqua
  7. Quando l’acqua si sarà asciugata, versate il farro in padella e saltatelo a fuoco alto, mescolandolo continuamente, per pochi minuti
  8. Correggete di sale e lasciate raffreddare tutto
  9. Trasferite il composto in una terrina e aggiungeteci il leerdammer tagliato a dadini e mescolate per bene il tutto
  10. Riempite le zucchine con il composto appena preparato
  11. Disponete le zucchine su una teglia leggermente unta, spolverate sopra con del formaggio grattugiato e un filo d’olio
  12. Fate cuocere le zucchine in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25 minuti
  13. Nel frattempo mondate l’altra carota poi tagliatela a julienne e disponetene un po’ sui piatti
  14. Servite le carote ripiene su un letto di carote

Pubblicato da Anna De Simone il 8 agosto 2014