Polpette di zucchine

polpette-zucchine

La ricetta che oggi vi proponiamo ha come ingrediente principale la zucchina, un ortaggio tipico dell’estate e dei paesi mediterranei, indicato per tutti e facilmente digeribile. Stiamo parlando delle polpette di zucchine, un piatto veloce e semplice da preparare che prevede l’impiego di pochissimi condimenti grassi. Unica raccomandazione è di scegliere zucchine locali, meglio se provenienti dal proprio orto. Per chi non lo sapesse, le zucchine possono essere coltivate anche in vaso! Per la cottura abbiamo scelto il forno per rendere le polpette meno caloriche e più sane. Ecco dunque come fare le polpette di zucchine, seguendo la nostra ricetta.

Polpette di zucchine, gli ingredienti per 4 persone
800 grammi di zucchine
2 uova biologiche
150 grammi di parmigiano grattugiato
Prezzemolo
Basilico
Pangrattato
Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe

Polpette di zucchine, la preparazione

  1. Lavate per bene le zucchine, grattugiatele grossolanamentee poi lasciatele scolare dal succo spremendole un pochino.
  2. Versate le zucchine in una terrina capiente
  3. Tritate finemente il prezzemolo e il basilico a aggiungeteli alle zucchine
  4. Aggiungete anche il formaggio, le uova sbattute, un pizzico di sale e pepe
  5. Mescolate per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo
  6. Poi unitevi il pangrattato, quanto basta per ottenere un composto denso
  7. Prendete una manciata di composto con le mani pulite e formate delle polpettine schiacciate
  8. Adagiate le polpette di zucchine in una teglia imburrata e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti, ovvero fino a quando saranno dorate: rigiratele a metà cottura.

Servite le polpette calde come antipasto, secondo piatto o spuntino. Si accompagnano con contorni di verdure oppure cereali o derivati, per esempio riso lessato o fette di pane integrale.

Polpette di zucchine, varianti
Se volete esaltare il sapore potete aggiungere all’impasto, una presa di peperoncino in polvere e 2 cucchiaini di scorza grattugiata di limone, procedendo poi come indicato nella ricetta.
Le polpette di zucchine possono essere cucinate anche fritte ma è preferibile solo occasionalmente, dato che la frittura rende l’alimento più calorico e meno digeribile.

Pubblicato da Anna De Simone il 3 agosto 2013