Cose da sapere per Riciclare Polistirolo

riciclare polistirolo

Se ve lo state chiedendo, sì, riciclare polistirolo è possibile. Il polistirolo, meglio definito come polistirene, è un tipo di plastica che trova un gran numero di applicazioni: il polistirolo è impiegato per la produzione delle componenti rigide dei frigoriferi, nel settore degli imballaggi, per la preparazione di cartucce per stampanti….

Il polistirolo (polistirene espanso) è impiegato soprattutto nel settore degli imballaggi e trova ampio impiego per la produzione di pannelli isolanti.

Riciclare Polistirolo, il processo
Dopo la raccolta differenziata, il polistirolo subisce un processo di triturazione.
Al polistirolo triturato viene applicato del calore a pressioni controllate così da ottenere un materiale fuso.
Tale materiale subisce un processo di estrusione al termine del quale solidifica.

GUARDA LE FOTO DEL RICICLO CREATIVO DEL POLISTIROLO

Il polistirolo, così riciclato, viene poi trasportato alle fabbriche che lo ri-modellano per ottenere pannelli, imballaggi e via dicendo. Il “remolding” (rimodellamento) avviene sempre utilizzando calore a pressioni controllate al fine di ottenere un materiale altamente lavorabile.

Riciclo del polistirolo, un affare per il pianeta un problema per l’economia
Riciclare polistirolo ha delle complicazioni dal punto di vista economico. Il polistirolo è famoso per la sua leggerezza, la sua densità e durevolezza. Dato il volume relativamente grande del polistirolo (in proporzione al peso contenuto), il trasporto del polistirolo recuperato ha dei costi proibitivi. In più, il polistirolo impiegato per il packaging alimentare è spesso contaminato e richiede un processo preliminare di purificazione che aggiunge un costo supplementare all’opera di riciclo.

GUARDA LE FOTO DEL RICICLO CREATIVO DEL POLISTIROLO

Come riciclare il polistirolo, la differenziata
Il polistirene polistirolo deve essere conferito nella raccolta differenziata della plastica solo se si tratta di packagin. Le vaschette di polistirolo a uso alimentare possono essere gettate assieme alla plastica solo se pulite correttamente mediante la rimozione di residui di cibo. Tale regola è valida anche per i contenitori in polistirolo già usati: posate, piatti, tappi, bicchieri e tutto quanto contrassegnato dalla sigla PS con codice 06.

Non tutti i materiali in polistirene devono essere conferiti nella raccolta differenziata della plastica: vaschette, contenitori e imballaggi in polistirolo vanno nel secchio della plastica. Tutti gli altri componenti in polistirolo devono essere conferiti nel secco indifferenziato o consegnati alle apposite isole ecologiche (in alcuni comuni, fuori ai grandi centri commerciali, sono disponibili bidoni per il polistirene).

Curiosità sul polistirolo
Qualsiasi forma di polistirene è vietata in Antartico: sono molto comuni i decessi della fauna selvaggia per ingestione di polistirene.

GUARDA LE FOTO DEL RICICLO CREATIVO DEL POLISTIROLO

Pubblicato da Anna De Simone il 15 aprile 2014