Riciclare barattoli di latta

riciclare barattolo di plastica

Riciclare barattoli di latta: come rivestire barattoli di atta e altre idee creative per per il loro recupero. Come trasformare barattoli di latta in oggetti utili.

Se avete l’abitudine di usare pelati o altri prodotti commercializzati in barattoli di latta, quella del riciclo creativo è la strada giusta per lo smaltimento degli involucri.

barattoli di latta si possono trasformare facilmente in porta-oggetti, vasi o contenitori decorativi. In questa pagina vedremo come rivestire barattoli di latta e come attuarne il recupero mediante il riciclo creativo.

Prima di riciclare barattoli di latta, lavateli bene e asciugateli al meglio, anche se il vostro intento è quello di rivestirli, se riuscite a eliminare l’etichetta e la colla, il lavoro finito darà più grandi soddisfazioni.

Come rivestire barattoli di latta

E’ possibile rivestire barattoli di latta con carta velina o carta decorativa a vostra scelta. Se il barattolo di latta dovrà essere trasformato in un vaso o portafiori, prima di rivestire la parte esterna del barattolo dovete occuparvi dell’interno: per foderare l’interno potete utilizzare dei sacchetti di plastica trasparenti.

Per quanto riguarda il rivestimento esterno, nella pratica manuale, dovete fare molta attenzione a coprire i bordi: bloccate la carta in posizione facendo passare del nastro intono al barattolo e fissandola con un doppio nodo al quale dovrà seguire il classico fiocchetto.

Se per il rivestimento scegliete fogli di rame o altro materiale, potete usare la colla a caldo ma se avete intenzione di rivestire barattoli di latta con carta decorativa o carta velina, i nastrini possono essere la soluzione più semplice e anche decorativa.

Come trasformare un barattolo di latta in un vaso

Un barattolo di latta ben rivestito esternamente può diventare uno splendido porta-oggetti mentre ma non un vaso. Per trasformare un barattolo di latta in un vaso sarà necessario foderare l’interno del barattolo con dei sacchetti di plastica: il sacchetto di plastica deve fuoriuscire nella parte alta del barattolo così da proteggere la carta velina (o carta decorativa) dall’acqua e dagli stessi fiori.

Per usare un barattolo di latta come vaso, dovete disporre di una spugna imbevuta d’acqua, di quelle che utilizzano i fiorai.  Se non sapete dove reperire questo materiale, rivolgetevi al vostro vivaio di fiducia, al fiorario oppure sfruttate la compravendita online: su Amazon tre grosse spugne per fiori sono proposte al prezzo di 10,90 euro con spese di spedizione gratuite.

Link utili: 3 spugne per fiori

Le spugne vanno poste nel barattolo di latta già impregnate d’acqua, quindi:

  • tagliate le spugne rendendole compatibili alle dimensioni del barattolo di latta da riciclare.
  • Immergete le spugne in una bacinella piena d’acqua.
  • Lasciate sgocciolare le spugne per qualche minuto, senza strizzarle.
  • Inserite le spugne del barattolo facendo in modo che sporgano 2 cm oltre il bordo del barattolo di latta.
  • Smussate gli angoli della spugna tagliandoli con una forbice.

Per garantire una buona riserva d’acqua ai fiori, riempire i barattoli di ulteriore acqua e, per finire, tagliate via la parte del sacchetto di plastica che fuoriesce all’esterno. Un vaso con barattolo di latta, così realizzato, può essere riempito di fiori freschi di qualsiasi forma e colore.

Potete realizzare un centrotavola vivo con peperoncini, fragole, aglio e fiori commestibili oppure decorare con fiori profumatissimi, foglie e rametti verdi da tenere in bella mostra in casa.

riciclare barattoli di latta

Riciclare barattoli di latta, altre idee

  • Lanterne
    Con un po’ di manodopera è possibile trasformare barattoli di latta in splendide lanterne proprio come mostrato nella foto in alto.
  • Mangiatoia
    Verniciando il barattolo con smalti ad acqua potete ottenere una mangiatoia da appendere in giardino per attirare gli uccelli.
  • Porta ghiaccio
    Se impilate due barattoli di latta diametralmente compatibili, potete ottenere un porta ghiaccio per alimenti mentre per tenere in fresco una lattina una bottiglia vi basterà riempire il barattolo di latta di ghiaccio e ficcarci dentro la bibita da refrigerare.
  • Porta buste
  • Porta gomitoli
  • Porta penne
  • Altre idee creative: come riciclare barattoli di latte.

Pubblicato da Anna De Simone il 22 luglio 2016