Come riciclare barattoli di latta

riciclare barattoli di latta

Come riciclare barattoli di latta: una guida che vi mostrerà come si riciclano barattoli di latta. Dalle lattine, ai barattoli di pomodori, caffè e altro. Tutti i consigli per il riciclo creativo.

Barattoli di pelati, caffè, legumi, sono tutti oggetti con i quali si possono creare tanti oggetti, complementi d’arredo ma anche soluzioni alternative per il giardino o i bambini! Scopriamo come si riciclano i barattoli di latta.

I barattoli di latta non dovrebbero mai essere buttati nella spazzatura. Il materiale di cui sono composti questi barattoli è duttile e durevole. Resiste alle intemperie e all’usura. Di seguito una carrellata di idee su come riciclare il barattoli di latta.

Come riciclare i barattoli di latta: tiro a bersaglio

Nulla di più semplice. Questa è la soluzione più fattibile e che richiede pochissimo tempo, vi basterà seguire delle piccole accortezze per non rischiare di farvi male per ottenere un gioco sostenibile e sempre attuale!

Materiale per costruire un tiro al bersaglio riciclando barattoli di latta

Per una piramide, ecco l’occorrente

  • 16 barattoli di pelati ben lavati;
  • Scotch di carta e nastro isolante spesso;
  • Cartoncino rosso;
  • Colla vinilica;
  • Pennarelli indelebili colorati
  • Una palla da tennis

Istruzioni per creare un tiro al bersaglio fai da te

  1. In primo luogo, e questo vale per ogni oggetto realizzato con i barattoli di latta, assicurarsi che l’interno del barattolo non risulti tagliente, nel caso presenti dentini affilati copriteli accuratamente con del nastro isolante o scotch spesso, in modo da non tagliarvi;
  2. Spennellate tutta la superficie esterna del cilindro con della colla vinilica;
  3. Precedentemente tagliate del cartoncino in modo da coprire perfettamente il barattolo;
  4. Creare dei bordi decorativi lungo il diametro del barattolo di latta;
  5. Utilizzate i pennarelli indelebili colorati per assegnare un numero per ogni barattolo, dando un punteggio più basso ai barattoli più difficili da colpire come i centrali o l’estremità della piramide;
  6. Costruire una piramide, dipendendo i barattoli seguendo le indicazioni del punto 4, iniziando con una base da 5 barattoli, poi 4, in ordine decrescente;
  7. I vostri barattoli sono pronti per essere utilizzati, mettete alla prova la vostra mira, un gioco adatto sia ai bambini che ai più grandi!

Versione alternativa: tiro a segno con i barattoli di latta riciclati

Una variante per riciclare i barattoli di latta creando n gioco è quello di non decorare i barattoli con i numeri e disporli a varie distanze rispetto al giocatore. Potete segnare il punteggio con dei post-it o cartoncini colorati. Più il barattolo è lontano più avrà un punteggio alto.

Un gioco da provare per tornare un po’ bambini!

Come riciclare i barattoli di latta per creare delle fioriere

Se verniciati con un bomboletta o pittura impermeabile i barattoli di latta possono essere usati per creare delle bellissime fioriere per il giardino! Se preferite un colore più naturale potete lasciare i barattoli del loro colore argentato (o dorato) ma ricordate che con l’acqua potrebbero tendere ad arrugginirsi… quindi attenzione alle piogge, cercate di utilizzarli in un ambiente riparato.

Occorrente per fare delle fioriere

  • Trapano;
  • Fil di ferro levigato (non grezzo);
  • Nastro isolante;
  • Bombolette colorate (effetto antiruggine o impermeabilizzante);
  • Una tronchesina;
  • Barattoli di latta da riciclare
  • Una corda spessa almeno 1cm

Procedimento:

  1. Con il trapano forate due estremità del bordo superiore del barattolo;
  2. Tagliate un pezzo di fil di ferro di circa 10 e formare una “U” in modo da creare un bel gancetto da porre nei fori del barattolo di latta;
  3. Con la corda fate un doppio nodo bello stretto e unire tanti barattoli in base alla lunghezza che volete dare alla fioriera, disponete i barattoli in verticale;
  4. Fissate su un chiodino al muro sfruttando il gancio del primo barattolo;
  5. La vostra fioriera fai da te fatta di barattoli di latta riciclata è pronta, non vi resta che riempirla di terreno e delle vostre piante preferite!

Come riciclare barattoli di latta per bambini: minions

Avete dei barattoli da caffè avanzati e vostro figlio o nipote adora i minions? Siete insegnanti di scuola e cercate idee per lavoretti fatti dai bambini? Proponete de simil minions personalizzati!

Come fare un minions con barattoli riciclati

Occorrente per fare un minions con barattoli di latta

  • Vernice acrilica gialla o carta per il decupage;
  • Tappi di bottiglia bianchi;
  • Pennarello indelebile nero;
  • Cartoncino azzurro;
  • Un paio di formici;
  • Un righello
  • Colla a caldo

Come fare un minions con i barattoli da caffè: istruzioni

  1. Misurate altezza e larghezza del barattolo di latta e tagliate un pezzo di carta gialla per il decupagé (o la vernice) per dipingere il barattolo;
  2. Usate i tappi di bottiglie per creare gli occhi. Con il pennarello nero create le pupille (e se volete gli occhiali disegnateli con un pennarello marrone)
  3. Incollate gli occhi alla faccia del minion;
  4. Utilizzate il pennarello per fare un bel sorriso alla vostra scultura fatta con un barattolo di latta;
  5. Disegnate su un pezzo di carta un rettangolo con il quale formerete due gambe e le classiche bretelle da salopette;
  6. Sfruttate il disegno come stencil e copiatelo sul cartoncino azzurro, ritagliate i margini;
  7. Con la colla a caldo incollate i jens al minions prestando attenzione ad incollare bene le bretelle che essendo più sottili tenderanno più facilmente a staccarsi;
  8. Il minions è pronto, potete utilizzarlo come porta oggetti o perché no anche come soprammobile!

Per il riciclo creativo delle lattine, vi invitiamo a visitare la pagina: lavori di riciclo creativo.

Pubblicato da Anna De Simone il 26 febbraio 2016