Crepes salate ripiene, le ricette

crepes-salate

Le crepes possono essere ripiene in tanti modi sia a base di carne, di formaggi che di verdure. Il segreto è avere ingredienti la cui tracciabilità sia garantita, Pertanto nel caso di verdure, scegliete sempre da agricoltura biologica e nel caso di uova da allevamento biologico. Altra raccomandazione è quella di scegliere le verdure fresche di stagione o quelle del proprio orto. Ma vediamo nel dettaglio qualche ricetta per fare le crepes salate ripiene.

Crepes salate ripiene ai funghi, ingredienti per 12 crepes

  • 500 grammi di funghi champignons
  • Una manciata di prezzemolo tritato
  • 6 cucchiai di besciamella
  • 150 grammi di leerdammer
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • Uno spicchio di aglio
  • Panna
  • Sale, olio q.b.

La preparazione

  1. Preparate le crêpes e fate raffreddare
  2. Nel frattempo mondate i funghi, puliteli bene,tagliateli a pezzetti e fateli saltare per circa 10 minuti in una padella antiadarente con un filo di olio
  3. Aggiungete dopo qualche secondo il prezzemolo e un spicchio d’aglio e mescolate per bene
  4. Trascorso il tempo versate il tutto dentro una terrina e aggiungeteci la besciamella, il formaggio tagliato a cubetti e metà del parmigiano poi correggete di sale e mescolate il tutto
  5. Mettete su ogni crêpe due cucchiai del composto appena preparato poi arrotolatela
  6. Affiancate le crêpes in una pirofila, cospargetele con la besciamella rimasta mescolata alla panna riscaldata e con il formaggio grattugiato restante e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.

Potete preparare questo piatto il giorno prima, conservandolo in frigorifero.

Crepes salate ripiene con zucchine e zafferano, gli ingredienti e la preparazione

  • 2 zucchine
  • 6 cucchiai di besciamella
  • 100 grammi di Emmenta
  • 100 grammi di ricotta
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • Sale, olio, burro, latte, q.b.

Preparazione

  1. Lavate, spuntate e tritate finemente le zucchine
  2. Versatele in una terrina, unite la besciamella alla quale avrete aggiunto lo zafferano sciolto nel bicchiere di latte caldo
  3. Aggiungete la ricotta, l’emmental tagliato a cubetti e metà del parmigiano
  4. Mescolate e regolate di sale
  5. Mettete su ogni crêpes due cucchiai del composto appena preparato poi arrotolatela
  6. Affiancate le crêpes in una pirofila, cospargetele con la besciamella rimasta mescolata alla panna riscaldata e con il formaggio grattugiato restante e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.

Pubblicato da Anna De Simone il 22 novembre 2013