Ricetta zucchine ripiene

Arriva l’estate e le nostre tavole si colorano di frutti e ortaggi dai gusti e dalle proprietà nutritive più disparate. Tra questi, spiccano sicuramente le zucchine, su cui, nella bella stagione, si aprono i fiori, gialli e a forma di campana. Commestibile è anche il fiore, che viene chiamato impropriamente fiore di zucca.

Sono grandi fonti di potassio, di vitamina A, vitamina C, di carotenoidi, come la luteina e la zeaxantina, di vitamina E e di acido folico.

Grazie a loro ridotto apporto calorico, solo 18 kcal per 100 gr, le zucchine vengono utilizzate nelle diete dimagranti: sono povere di sale, non hanno grassi, pochissimi carboidrati e proteine. Inoltre favoriscono il sonno, rilassano la mente e possono dare grande sostegno in casi di malessere generale e spossatezza.

Per riconoscere una zucchina colta da poco tempo, basta soffermarsi sul fiore che deve essere gonfio, vivo, attaccato al gambo e senza alcun tipo di grinza. Una volta comprate possono essere conservate in frigo dai 5 ai 7 giorni, purchè riposte nel cassetto inferiore delle verdure dove si mantengono fresche.

Le zucchine si prestano a numerose preparazioni, che spaziano in tutte le portate. La zucchina tonda è quella più utilizzata in cucina per le ricette con ripieni. La ricetta di oggi è proprio dedicata alla zucchina tonda. Ecco dunque una gustosissima zucchina ripiena di verdura e provola

Ingredienti per 6 persone

  • 6 zucchine tonde grammi 200 cad.
  • Provola grammi 200
  • Fagiolini grammi150
  • Patata lessata grammi 80
  • Parmiggiano grattugiato
  • Menta
  • Cipolla
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Dopo averle per bene lavate, togliete la calotta alle zucchine. Scavatele, svuotatele della polpa (che terrete da parte) e lessatele per 8′ in acqua bollente con un cucchiaio di olio. Scolatele, conditele con pepe e olio. successivamente infornatele su una placca unta di olio a 180°C per 10′ circa. Mondate i fagiolini e lessateli in acqua bollente per 8-10′.

Soffriggete in un velo di olio mezza cipolla tritata, unitevi metà della polpa delle zucchine,tritata e dopo 2′ anche i fagiolini. Salate leggermente e saltate tutto ancora per pochi istanti. Dopo aver tolto le verdure dal fuoco unite la provola, un cucchiaio di parmiggiano e poca menta tritata fine. Schiacciate la patata e distribuitela equamente sul fondo delle zucchine, Unite il composto di verdure e provola e infornate su una teglia unta d’olio a 180°C per 15′ circa. Sfornate le zucchine,e servitele e guarnitele con le loro calotte.

Pubblicato da Anna De Simone il 23 maggio 2012