Realtà aumentata con il visore di Epson

realtà-aumentata-epson

Realtà aumentata ancora più sorprendente con nuovo visore Moverio BT-200 di Epson, il primo dispositivo della casa giapponese  dotato di tenologia Augmented Reality utilizzabile sia in viaggio sia in casa.

Munito di visore binoculare con lenti trasparenti che proiettano nell’intero campo visivo dell’utente, le novità principali di questo dispositivo per la realtà aumentata rispetto al precedente modello BT-100 sono però le dimensioni ridotte della metà e il peso straordinariamente contenuto di 88 grammi, il 58% in meno rispetto al BT-100.

Il visore per la realtà aumentata Moverio BT-200 della Epson, così come il precedente lanciato nel 2011, fa parte della ormai nutrita gamma di dispositivi tecnologici indossabili che stanno conquistando il pubblico e che, secondo molti analisti, rappresentano il futuro della tecnologia: oggetti sempre più sofisticati, leggeri e che, appunto, si possono indossare come capi di abbigliamento.

GUARDA LE FOTO DEL VISORE DI EPSON

Qualche numero per capie. Il giro d’affari a livello mondiale dei dispositivi per la realtà aumentata, che è stato di 8 miliardi di dollari nel 2013, toccherà quota 19 miliardi di dollari entro il 2017 (fonte: Futuresource Consulting, Wearable technology market report, novembre 2013). La crescita si annuncia travolgente.

Per non deludere, Epson ha fatto del Moverio BT-200 un visore per la realtà aumentata dotato di numerose funzionalità in grado di offrire una visione digitale arricchita del mondo reale. Fotocamera frontale, giroscopio, GPS, bussola e accelerometro rendono il visore in grado di rilevare con precisione i movimenti nell’ambiente circostante da parte dell’utente.

Moverio BT-200 permette di visualizzare un’immagine equivalente a quella riprodotta su uno schermo di 320 pollici (8,12 metri) con risoluzione qHD. Oltre a offrire agli utenti un’esperienza ottimale in realtà aumentata grazie al software avanzato, il visore permette anche di vedere film in 2D e 3D con Dolby Digital Plus integrato.

GUARDA LE FOTO DEL VISORE DI EPSON

Nuovi orizzonti non solo per la visione dei film, ma anche per giochi e le applicazioni. Il trackpad multi-touch intuitivo assicura il massimo controllo, mentre il processore dual core da 1,2 GHz del visore per la realtà aumentata consente l’esecuzione rapida delle applicazioni. L’autonomia di sei ore della batteria è sufficiente a evitare il rischio di panne sul più bello.

Epson ha annunciato la disponibilità del visore per la realtà aumentata Moverio BT-200 da maggio 2014 al prezzo di 699 euro. Secondo le rilevazioni della stessa Epson, che afferma di aver ricavato i dati dai siti web dei produttori aggiornati a novembre 2013, il prodotto della concorrenza con caratteristiche simili meno caro è proposto al prezzo di 4.699 euro.

GUARDA LE FOTO DEL VISORE DI EPSON

Pubblicato da Michele Ciceri il 7 gennaio 2014