Ravioli ripieni con noci

ravioli

Il raviolo è una pasta fresca tipica della cucina italiana ripiena con vari ingredienti a base di carne, di pesce, di formaggi oppure di verdure. I ravioli possono essere fatti in casa con l’aiuto della macchina ma nulla vieta di usare il matterello. Le uniche raccomandazioni sono quelle di usare prodotti freschi di stagione e di preparare il ripieno con qualche ora di anticipo in modo che si compatti bene. Molto buoni sono i ravioli ripieni con noci, conditi con buon sugo di pomodoro e tal proposito ora vi proporremo la ricetta.


Ravioli ripieni con noci, gli ingredienti per 4 persone

  • 280 grammi di farina 00
  • 3 uova
  • 100 grammi di parmigiano grattugiato
  • 250 grammi di robiola
  • 12 noci
  • Cipolla
  • Olio extra vergine di oliva, sale, noce moscata
  • 250 grammi di pomodorini
  • Basilico

Ravioli ripieni con noci, la preparazione

  1. Versate sulla spianatoia la farina, formando una sorta di montagna
  2. Al centro della farina aggiungete le uova intere poi un pizzico di sale e amalgamate con le mani
  3. Impastate energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo
  4. Fatto ciò, mettete l’impasto in un contenitore abbastanza capiente, coprite con un canovaccio da cucina asciutto e lasciate riposare l’impasto a temperatura ambiente per trenta minuti
  5. Nel frattempo versate dentro un mixer la robiola, il parmigiano grattugiato, le noci precedentemente tritate, un pizzico di noce moscata e sale poi amalgamate il tutto per un paio di minuti: si tratta del ripieno
  6. Dopo aver fatto riposare l’impasto, stendiamolo con un matterello creando una sfoglia sottile
  7. Con una rondella da cucina ritagliate dei quadrati di sei/otto centimetri circa
  8. Adagiate al centro dei quadrati il ripieno di robiola e noci precedentemente preparato e ricoprite con i quadrati di pasta rimasti
  9. Fate pressione con le dita e sigillate i bordi accuratamente, confezionando quindi i ravioli fino ad esaurimento degli ingredienti.

Per il condimento dei ravioli ripieni con noci

  1. Fate rosolare in una padella antiaderente la cipolla tritata con un filo di olio
  2. Dopo qualche secondo aggiungete i pomodorini con un pizzico di sale
  3. Lasciate cuocere per quindici minuti e insaporisci con qualche foglia di basilico sminuzzato
  4. Nel frattempo cuocete i ravioli in una pentola con acqua salata per soli cinque minuti: la pasta fresca ha un tempo di cottura molto piccolo
  5. Scolate i ravioli, condite con il sugo di pomodoro e basilico con qualche spolverata di prezzemolo tritato finemente e qualche noce.

Pubblicato da Anna De Simone il 17 ottobre 2013