Punta Campanella: video e foto

punta campanella

Punta Campanella, dove l’uomo incontra il mare, e non gli fa troppo male. Ecco una bella riserva che riesce a raccontare come una parte di costa e di acqua salata si siano salvate dalla presenza e dalla densità degli abitanti della zona spiccando come un esempio di limitato impatto ambientale. Soprattutto per quanto riguarda il mare.



Ottimo clima, acque ricche di pesce e terreno fertile hanno richiamato a Punta Campanella e dintorni la presenza di civiltà antiche e, oggi, resta una intensa rete di realtà culturali affiancate a quelle storiche e archeologiche preesistenti. Siamo tra i Campi Flegrei, il Golfo di Napoli e il Golfo di Salerno.

Punta Campanella: dove si trova e come arrivare

Punta Campanella e la sua riserva abbraccia la Penisola Sorrentina, un’area che è riuscita a mantenersi non dico intatta ma in buone condizioni, preservando la propria identità caratterizzata da uliveti e agrumeti che accompagnano lo sguardo fino al mare. Non mancano gli insediamenti urbani nelle vicinanze, e anche piuttosto consistenti: a parte Napoli, vanno citate anche Bagnoli e Pozzuoli da un lato, Ercolano, Torre del Greco, Torre Annunziata e Castellammare di Stabia dall’altro.

Per raggiungere in Treno Punta Campanella da Napoli, dalla stazione di collegamento FS Piazza Garibaldi bisogna andare verso Sorrento con la Circumvesuviana e poi proseguire per Massa Lubrense con un autobus. Scendendo in viale Filangieri non ci resta che percorrere via Palma e via Roma fino alla sede della Riserva.

punta campanella

In auto, da Napoli si imbocca la A3 Salerno-Reggio Calabria fino all’uscita di Castellammare di Stabia da cui prendere la statale 145 Sorrentina per Sorrento e poi proseguire verso Massa Lubrense. Arrivando in Piazza Vescovado, meglio parcheggiare e proseguire a piedi come arrivando in autobus.

L’aeroporto di riferimento per raggiungere Punta Campanella è quello di Capodichino, per poi prendere un primo autobus fino a Sorrento e un secondo fino a Massa Lubrense.

Punta Campanella: video sull’area marina protetta

Acque ricche e limpide che promettono di svelarci una miscela biologica meritevole di una gita in questa riserva di Punta Campanella. Qui infatti possiamo trovare una sorta di “riassunto” di molti degli elementi floro-faunistici provenienti da varie zone biogeografiche del Mediterraneo. In questo video non si vede certo tutto ciò ma è l’anteprima perfetto per farsi venire la voglia di fare la valigia verso questo mare.
Clicca qui per vedere il video.

Punta Campanella: orari

La sede dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella, area diretta da Antonino Miccio, si trova in via Roma, al 29, a Massa Lubrense (NA). Per trovarla aperta dobbiamo bussare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 oppure anche martedì e giovedì pomeriggio, 16-18.

Punta Campanella Resort 

Tanta natura, mai abbastanza, ma anche un bel resort, il Punta Campanella Resort & SPA, proprio nei pressi dell’area che vogliamo esplorare, e a due passi dal mare, all’interno della riserva marina protetta tutelata dal FAI. Non è questione di fare pubblicità, perché questo resort è una occasione pressoché unica o quasi per dormire e soggiornare nella natura della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana con un comfort raro. L’architettura è ispirata alla tradizione mediterranea, lo sbocco sul mare, ampio, è Bandiera Blu: siamo nella baia di Marina di Cantone e Massa Lubrense, tra i faraglioni di Capri e l’isola dei Galli.

punta campanella resort

Punta Campanella: spiaggia 

Tra le spiagge di Punta Campanella e dintorni c’è quella della Baia di Ieranto, sul versante orientale. Per arrivarci dobbiamo percorrere tutto il sentiero che da Nerano conduce verso la punta estrema della Costiera Amalfitana, ma si tratta di un territorio sacro addirittura agli antichi Greci che, per chiarirlo ai posteri, vi hanno costruito un tempio alle Sirene, i Romani lo hanno riciclato per la Dea Minerva. Tornando ad oggi e alla spiaggia, da essa si vedono proprio di fronte, i Faraglioni di Capri. Il sentiero può essere arduo da percorrere nelle ore di sole pieno ma ne vale la pena al 110 %.

punta campanella spiaggia

Punta campanella: mappa interattiva

Nonostante non sia particolarmente estesa, è un’area che è meglio conoscere a priori, quella di Punta Campanella, per capire a quali tesori mirare, sottomarini e non. Ecco una mappa interattiva per qualche prova di viaggio.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi!

Ti potrebbero interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 11 agosto 2016