Provincia di Sassari esempio green

Logo Patto dei Sindaci

Un esempio di green economy? La Provincia di Sassari. Se nel resto d’Italia si fosse fatto come qui negli ultimi anni, l’intero Paese starebbe meglio. Fatto cosa? Per esempio coinvolgere tutti ma proprio tutti i Comuni del territorio provinciale, fatto unico in Europa, nell’attuazione del cosiddetto Patto dei Sindaci.

E poi redarre i Paes, Piani d’azione per l’energia sostenibile, per ognuno dei suoi 66 Comuni nel Nord Ovest Sardegna. Risultato invidiabile, come ci è riuscita? Operando in piena sintonia con gli enti locali e con i loro tecnici, e offrendosi come struttura di supporto e di coordinamento. Cioè facendo quel che dovrebbe fare una Provincia.

Il prossimo passo porterà Sassari ancora più avanti, annuncia il presidente della Giunta Provinciale, Alessandra Giudici: “Presto vedrà la luce un documento strategico con le misure da adottare sul territorio, un vero e proprio vademecum della lotta alle emissioni climalteranti e delle azioni virtuose per l’incremento della produzione di energia da fonti rinnovabili sul territorio”.

Le azioni promosse dalla Provincia di Sassari attraverso i Paes recentemente consegnati ai Comuni vanno dall’installazione dei pannelli fotovoltaici sugli edifici comunali alla realizzazione delle colonnine per ricaricare le auto elettriche, dagli incentivi per la sostituzione dei motori delle imbarcazioni ai progetti di educazione scolastica.

E ancora, dalla creazione di sportelli informativi per i cittadini e le imprese al supporto alle aziende del settore agricolo per lo sviluppo di impianti alimentati con fonti rinnovabili, dalla sostituzione dei semafori e dei vecchi impianti di illuminazione stradale al potenziamento dei servizi di bike sharing, car sharing e car pooling per residenti e turisti.

Tutto questo è merito di chi? Della Giunta Provinciale certamente, degli Uffici di sicuro ma anche della Multiss, azienda interamente controllata dalla Provincia, e in particolare del Peps, il Punto Energia della Provincia di Sassari, che è un dipartimento della stessa società.

Pubblicato da Michele Ciceri il 13 febbraio 2013