Liquipel, protegge lo smartphone dall’acqua

Quanti di voi hanno subito la prematura perdita del cellulare a causa di una forte pioggia? E’ successo a tutti, rovesciando un drink sul proprio notebook o addirittura facendo cadere il proprio smartphone direttamente nel wc! La peggior avversità dell’elettronica di consumo è l’acqua, ma questo nemico non dovrà più essere temuto grazie all’azienda Liquipel che con il suo innovativo prodotto è in lizza agli Edison Awards 2012. Utilizzando un processo rivoluzionario, Liquipel applica una nanopellicola idrofoba che renderà completamente impermeabile qualsiasi disponitivo hitech proteggendolo da ogni esposizione -accidentale e non- ai liquidi.

L’aziende promette un rivestimento completamente invisibile all’occhio umano, che non comprometterà ne’ l’aspetto e tantomeno le prestazioni del dispositivo che protegge. Il segreto? Lo spessore del rivestimento sarà 1000 volte più sottile di un capello umano. Il prodotto Liquipel sarà estremamente sottile, trasparente e invisibile all’occhio umano e permetterà a tutti i device user di andare in mare o in barca senza troppe preoccupazioni per il proprio iPad, iPhone o MacBook. La Liquipel progetta rivestimenti per tutti i tipi di dispositivi: Samsung, Apple, Nokia, LG, HP… rendendoli a prova di pioggia e di goffaggine. Chiunque sia interessato a proteggere il proprio gadget, non dovrà fare altro che tenere a portata di click lo store ufficiale Liquipel e attendere la messa online dei prodotti per poter effettuare l’ordine.

Pubblicato da Anna De Simone il 23 gennaio 2012