La presa solare da finestra Window Socket

Presa solare da finestra

E se attaccassimo la spina direttamente al sole? Beh, quando applicherete Window Socket con la ventosa al vetro della finestra l’effetto immaginifico sarà proprio questo: energia pura direttamente dalla fonte, inquinamento zero o quasi. La tecnologia che sta dietro questa presa solare da finestra per produrre energia elettrica è la stessa dei pannelli solari, ma l’effetto suggestivo fa da valore aggiunto.

Cosa si può ricaricare con la presa solare Window Socket? Non molto a dire al vero, uno smartphone, un tablet o anche una lampadina per illuminare un angolo buio della casa: 8 ore di sole permettono teoricamente 10 ore di energia grazie alla piccola batteria integrata, ma il tempo di ricarica è lungo per qualsiasi dispositivo. E poi 8 ore di sole non sono poche (e per avere la presa sempre orientata al sole dovrete pur cambiare finestra) e le batterie funzionano bene solo quando sono nuove, ma siamo solo all’inizio.

L’idea di Window Socket, che certo a ben guardare è più di design che tecnologica (di tecnologicamente nuovo non c’è niente), è di due designer coreani  Kyohu Song e Boa Oh (designer appunto) che al momento la stanno ancora sviluppando nel tentativo di superare gli ultimi ostacoli tecnici.

I principali limiti della presa solare da finestra sono legati alla scarsa superficie dei pannelli (ci vorrebbe un materiale superperformante) e al fatto che, nonostante il supporto della batteria, la ricarica si presta a dispositivi con attacco USB a 5 Volt e non a macchine che funzionano con i 200 Volt di casa. L’oggetto è un tascabile ma, dicevamo, siamo solo all’inizio.

L’idea è sul tavolo, anzi sulla finestra, l’interesse suscitato è già altissimo e a questo punto si attende solo che i tecnici, dopo gli scienziati, facciano il loro lavoro. L’intuizione di sfruttare le finestre (e in genere tutte le superfici vetrate) per captare l’energia del sole non è nuova e di finestra solare si parla da quando si sperimentano i concentratori solari; nel caso di Window Socket, lo ripetiamo, il vero colpo di genio è la sinergia tra tecnologia e design, che potrebbe essere anche la chiave del successo.

Link utili / yankodesign

Pubblicato da Michele Ciceri il 6 luglio 2013