Potabilizzatori d’acqua da viaggio

potabilizzatore acqua da viaggio

In situazioni di emergenza idrica, un potabilizzatore d’acqua portatile può fare la differenza tra la vita e la morte. In caso di catastrofi naturali, come inondazioni, uragani, terremoti… se il servizio idrico locale viene interrotto, le Autorità suggeriscono di usare solo acqua in bottiglia, acqua bollita e acqua potabilizzata fino a quando il servizio idrico non viene regolarmente ripristinato.



In realtà, i potabilizzatori d’acqua portatili non sono apprezzati solo in caso di catastrofe naturale, sono molto amati anche dagli avventurieri e da chi ama la vita all’aria aperta. In questo contesto, un potabilizzatore d’acqua da viaggio può essere davvero molto utile e può rendere l’avventura più semplice.

In questa pagina passeremo a rassegna qualche potabilizzatore d’acqua da viaggio riportando le opinioni e le esperienze degli utenti. Quando si parla di potabilizzatori d’acqua, gli articoli top di gamma sono quelli proposti dalla casa svizzera Katadyn che sviluppa filtri in grado di purificare e depurare l’acqua. Di forte interesse mediatico è anche il potabilizzatore d’acqua da viaggio
LifeStraw
.

Il potabilizzatore d’acqua da viaggio LifeStrow si comporta come un perfetto filtro da viaggio. Ogni potabilizzatore LifeStrow integra un filtro in grado di depurare almeno 1.000 litri d’acqua. Promette di rimuovere un minimo di 99,9999% dei batteri presenti nell’acqua e almeno il 99,9% dei parassiti. Pesa solo 56 grammi, è largo 2,5 cm e lungo 22,5 cm. E’ facile da trasportare, ecco perché è descritto come il potabilizzatore d’acqua perfetto per un viaggio all’aria aperta.

Katadyn Hiker Pro Filter 
Prezzo: è proposto su amazon al costo promozionale di 84,90 euro con spese di spedizioni gratuite. Il filtro garantisce autonomia per 750 Litri, abbastanza per dissetare due persone per sei mesi.

Cosa dicono gli utenti?
Ecco cosa riferisce Andrea che ha testato il filtro durante un’esperienza di trekking di 10 giorni in completa autonomia. “Il funzionamento è semplicissimo ed in circa un minuto si ottiene acqua limpida e senza odori. Per maggiore sicurezza in alcuni casi ho aggiunto al liquido filtrato una pastiglia di potabilizzante oasis da 8,5mg, ma anche senza non ho avuto problemi.”

Katadyn Pocket Water Filter
L’Hiker Pro Filter rappresenta il giusto compromesso per chi vuole usare un potabilizzatore d’acqua in viaggio senza doversi caricare di una spesa eccessiva. Di solito chi ama viaggiare preferisce spendere i propri risparmi in biglietti aerei…! Tuttavia, chi preferisce può puntare a qualcosa di meglio e certamente di più professionale. Il Katadyn Pocket Water Filter è proposto al prezzo 298 euro (il prezzo da listino ammonta a 329 euro), il sistema di filtraggio può contare su un filtro supplementare dato da una membrana porosa dove ogni foro ha un diametro di soli 0,2 micron. Riesce a filtrare un litro d’acqua al minuto con una capacità di filtraggio pari a 50 mila litri.

Attenzione! Nella gran parte dei casi, al primo filtraggio i potabilizzatori produrranno acqua torbida, ciò è dovuto dai carboni attivi posizionati all’interno dello stesso filtro. Già dal secondo filtraggio il risultato sarà migliore e dopo il primo litro l’acqua risulterà limpida.

Pubblicato da Anna De Simone il 8 giugno 2015