Pentole per la cottura a vapore

pentole per cottura a vapore

Pentole per la cottura a vapore: guida alla scelta e all’utilizzo delle pentole per cuocere a vapore. Dalle vaporiere alle pentole, fino alla cottura a vapore nel microonde. Tutti i trucchi e i consigli per cucinare a vapore.

Quando si parla di cuocere a vapore gli alimenti abbiamo a disposizione diverse soluzioni:

  • castelli in bambù
  • vaporiere elettriche
  • cottura a vapore nel microonde
  • pentole per la cottura a vapore
  • cottura nel forno a vapore

Per l’analisi completa delle opzioni appena elencate vi invito a leggere l’articolo Come cucinare a vapore, nella pagina mettiamo a paragone i vari sistemi per la cottura a vapore. Di certo le pentole per la cottura a vapore sono una soluzione molto pratica ed economica ma c’è chi preferisce un dispositivo dedicato come le vaporiere elettriche.

Pentola per la cottura a vapore o vaporiera elettrica

La vaporiera elettrica, a differenza della pentola a vapore, consente la cottura di diversi alimenti che, racchiusi in contenitori ermetici, non scaricano vapori sul cestello adiacente. Con la cottura a vapore nelle pentole ciò non avviene: se decidete di cucinare due alimenti differenti, il vapore e i fluidi di cottura si mescoleranno tra loro. Questo fattore non è un problema se si cucinano verdure differenti ma potrebbe essere fastidioso se la cottura di un contorno e associata alla portata principale (pesce con verdure, carni con ortaggi…). Questo appena esposto è l’unico svantaggio dell’impiego delle pentole per la cottura a vapore.

pentole a vapore

Sono una soluzione pratica ed economica. Le pentole per la cottura a vapore sono, in genere, impilabili l’una sull’altra. Sono caratterizzate da una classica pentola in acciaio in grado di accogliere (in termini volumetrici) una pentola dal fondo forato e dal diametro leggermente inferiore. Nella pentola forata si aggiungono gli alimenti da cuocere a vapore. Nella pentola tradizionale va posta l’acqua di cottura a vapore. In genere si tratta di un tris di pentole per consentire la cottura a vapore di alimenti differenti che però non sono separati ermeticamente l’uno dall’altro: gli stessi vapori vanno a cuocere qualsiasi alimento contenuto nelle pentole.

Pentole per la cottura a vapore o cestelli

In commercio si trovano sia pentole, sia padelle per cucinare a vapore. I prezzi di pentole e padelle a vapore variano molto in base al numero di pezzi, alla qualità e al brand. In alternativa alla pentola a vapore, è possibile comprare dei cestelli in acciaio inox dal diametro compatibile a una pentola che avete già disponibile in casa.

I cestelli in acciaio inox consentono la cottura a vapore di un solo alimento per volta. Il cestello per la cottura a vapore è molto economico e pratico (si compra con 10 – 15 euro). Dispone di ganci laterali che si attaccano al bordo di una comune pentola in acciaio o dei “piedini” che tengono il fondo sospeso sull’acqua della pentola.

I cestelli in acciaio sono comodi anche per riscaldare gli alimenti. Al momento dell’acquisto di un cestello fate attenzione a sceglierlo del diametro compatibile alla pentola che già possedete e intendete usare per cuocere gli alimenti a vapore.

Pentole per la cottura

Il mercato è pieno di proposte e la scelta spetta solo alle vostre esigenze personali. Le fasce di prezzo variano molto e a incidere non sono solo i materiali impiegati ma anche le garanzie offerte. A scopo esemplificativo vi proponiamo tre prodotti, tre differenti pentole per cottura a vapore.

Ballarini Cuocivapore in Alluminio
Prezzo: 65,20 euro
Lavabile in lavastoviglie. E’ leggera e pratica: la pentola di base è realizzata in alluminio e ha un diametro da 20 cm. E’ un prodotto italiano della Ballarini. Su Amazon è proposto al prezzo di 65,20 euro con spedizione gratuita ma in diversi negozi ho personalmente visto lo stesso prodotto al prezzo di 80 – 90 euro. Nonostante il prezzo, non offre particolari funzioni… si comporta come una classica pentola a vapore (cuocivapore) e a fare il prezzo sono le finiture, i manici isolati termicamente, la qualità dei materiali e la garanzia offerta che dura 4 anni. Realizzata in materiali sicuri e eco-compatibili.

Morphy Richards, Set pentole per la cottura al vapore
Prezzo: 48,75 euro (set mostrato nella foto in alto)
Buone finiture ma i manici non sono isolati termicamente. Il set per la cottura a vapore è compatto, la pentola ha un diametro di 18 cm e 8 cm di profondità. E’ prodotto dalla celebre casa britannica Morphy richards che dispone di diversi centri assistenza anche qui in Italia.

Premier Housewares Set Pentola a Vapore
Prezzo: 29,54 euro (set mostrato nella foto al centro pagina)
Questo set è realizzato interamente in acciaio inox, manici compresi che sono rivettati. La pentola di base ha un diametro di 23 cm. Il coperchio è in vetro. Si tratta di un prodotto valido perché conta opinioni molto positive da parte degli utenti che hanno avuto modo di testarla in prima persona.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 aprile 2016