Pasta e zucchine, ricetta e varianti

Pasta e zucchine

Pasta e zucchine, la ricetta originale e le varianti con pomodoro, tonno, ricotta, speck, pancetta, besciamella, gamberetti e alle erbe aromatiche.

Le zucchine non dovrebbero mai mancare in cucina; oltre ad essere molto versatili hanno riescono ad apportare nutrienti preziosi per l’organismo. Secondo gli esperti le zucchine annoverano proprietà diuretiche, depurative, rinfrescanti, lassative, disintossicanti e antinfiammatorie. Al fine di sfruttare le immense proprietà nutrizionali e benefiche delle zucchine, vi proponiamo una serie di versioni della ricetta della pasta con zucchine.

Pasta con zucchine, ricetta classica

La pasta con zucchine è una pietanza che non prevede l’impiego di ingredienti di origine animale, pertanto è l’ideale per chi segue una dieta vegana o vegetariana. L’unica raccomandazione è quella di acquistare zucchine provenienti da agricoltura biologica.

Pasta con zucchine vegan, ricetta classica

Ecco la ricetta della pasta con le zucchine.

  • 4 zucchine
  • Uno scalogno o mezza cipolla bianca
  • Un pizzico di pepe
  • Olio d’oliva
  • 250 grammi di rigatoni

Come fare la pasta con zucchine

  1. Prendete una pentola, riempitela con acqua, aggiungete una presa di sale  e poi mettetela sul fuoco a fiamma alta. Portate l’acqua a ebollizione.
  2. Lavate per bene le zucchine e tagliatele a rondelle.
  3. Mondate anche lo scalogno, tritatelo finemente poi versatelo in una grossa padella antiaderente
  4. Aggiungete un filo di olio e fate sofriggere le cipolle per circa un minuto.
  5. Fatto ciò, aggiungete le zucchine, un pizzico di sale e pepe. Lasciate cuocere per circa 10 minuti con un coperchio e a fuoco moderato, avendo cura di girare con un cucchiaio in legno.
  6. Quando l’acqua bolle, versate la pasta e controllate i minuti della sua cottura. Terminate la cottura con due minuti d’anticipo.
  7. Scolate la pasta e terminate la cottura nella padella con le zucchine ormai quasi cotte.

Ecco pronta la vostra pasta con zucchine, un piatto che può essere anche servito freddo.

Pasta e zucchine, piccole aggiunte

Alla ricetta di base vista in precedenza, potete aggiungere:

  • A fine cottura, un misto di formaggi grattugiati
  • Pepe fresco macinato
  • Un trito di prezzemolo
  • Un trito sottile di salvia
  • Panna o besciamella
  • Ricotta

Molto saporita è la pasta e zucchine con ricotta. Potete aggiungere, quando terminate la cottura, della ricotta fresca oppure, come la preferisco io, della ricotta dura salata. La ricotta dura va aggiunta in padella, quando ormai avete spento il fuoco. La ricotta dura si sposa benissimo con la salvia, quindi potete servire un’ottima pasta e zucchine con ricotta al profumo di salvia.

Per delle ricette più saporite vi possiamo segnalare quelle della pasta zucchine e speck, pasta zucchine e gamberetti, pasta zucchine e tonno, pasta zucchine e pancetta o pasta zucchine e pomodoro.

Pasta zucchine e pomodoro

Ecco gli ingredienti per la preparazione della ricetta della pasta zucchine e pomodoro, ingredienti per 2 persone:

  • 180 g di pasta rigata
    tubetti rigati, mezze maniche rigate, pennette rigate…
  • 150 g di zucchine
  • 10 pomodori
  • 1/2 cipolla bianca dolce
  • olio evo
  • sale e pepe
  • pinoli (opzionali)

Il procedimento è identico a quello che abbiamo descritto in precedenza, l’unica differenza è che i pomodorini andranno tagliati a quattro parti e fatti soffriggere nell’olio con la cipolla. Anche i pinoli, eventualmente, vanno fatti rosolare nell’olio caldo fin da subito.

Anche in questo caso, se preferite, potete aggiungere della ricotta dura!

Pasta zucchine e tonno

Ecco gli ingredienti, per 4 persone, per preparare la pasta zucchine e tonno:

  • 350 g di zucchine
  • 320 g di tonno sott’olio
  • Olio evo, quanto basta
  • sale e pepe
  • 320 g di spaghetti
  • uno scalogno o cipolla bianca

Il procedimento è come quello visto in precedenza. La differenza, per l’aggiunta del tonno, è che dovrete mette a scolare l’olio in un colino, così da rimuoverne l’olio in eccesso. Mentre il tonno perde l’olio, potete far soffriggere la cipolla in olio bollente e far cuocere le zucchine. A metà cottura, aggiungete il tonno.

Pasta zucchine e gamberetti

Ecco gli ingredienti per 4 persone.

  • uno scalogno o mezza cipolla bianca
  • 1/2 bicchiere di vino
  • 3 zucchine
  • 200 g di gamberi sgusciati
  • olio di oliva
  • 320 g di pasta
  • un ciuffo di prezzemolo tritato

Anche qui ripetiamo lo schema visto in precedenza, quindi:

  1. Soffriggete la cipolla in olio bollente,
  2. Unite le zucchine tagliate a rondelle e fatele saltare per 5 – 6 minuti.
  3. Aggiungete i gamberi sgusciati (non congelati e ben asciutti) e fate sfumare con del vino bianco. Cuoci per altri 3 minuti.
  4. Da parte, fai cuocere la pasta, tirala su al dente e termina la cottura, per 2 minuti, nella padella con zucchine e gamberetti.

Guarnisci i patti con del prezzemolo tritato.

Pasta zucchine e pancetta o speck

La pancetta va aggiunta in padella, insieme alle zucchine.

Al contrario, lo speck va aggiunto in padella a fine cottura, insieme alla pasta.

Può interessarvi: differenza tra scalogno e cipolla

Pubblicato da Anna De Simone il 27 dicembre 2017