Pan di Spagna senza uova, la ricetta vegan

pan di spagna senza uova

Pan di Spagna senza uova: la ricetta per fare il Pan di Spagna vegano senza uova e con pochi grassi e colesterolo.


Nelle pasticceria il Pan di Spagna rientra tra le preparazioni più indispensabili, l’ “abc” dei dolci. Tuttavia tra gli ingredienti di questo dolce vi sono tantissimi prodotti di origine animale, come latte e uova ricchi di grassi. Dunque le persone allergiche alle uova, vegane o che seguono un’alimentazione con pochi grassi e colesterolo, hanno sempre difficoltà quando si trovano d’avanti una fetta di torta poiché nel 90% dei casi si tratta di un Pan di Spagna fatto con uova (che aiutano ad ottenere la tipica sofficità dei dolci).

Online vi sono tantissime alternative per preparare tantissimi Pan di Spagna senza uova (e vega), leggeri e soprattutto sofficissimi!
Considerando l’aumento dei soggetti allergici e dei vegani una buon ricetta per preparare il Pan di Spagna senza uova dovrebbe esserci in tutte le case.
In questo articolo vi daremo una versione del Pan di Spagna senza uova davvero deliziosa e adatta anche per le persone che seguono un alimentazione vegana, quindi priva di qualsiasi alimento di origine animale.

Ingredienti per preparare il pan di Spagna senza uova

  • 180 grammi di farina “00” biologica.
  • 65 grammi di fecola di patate.
  • 145 grammi di margarina vegetale senza grassi idrogenati (o burro di soia).
  • 140 grammi di zucchero di canna
  • 150 grammi di latte di soia non aromatizzato.
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci.
  • 1 limone biologico.
  • 1 pizzico di sale

Pan di Spagna senza uova: procedimento

  1. In un pentolino, a fuoco basso, sciogliere la margarina vegetale senza grassi idrogenati e aggiungervi lo zucchero di canna.
  2. Con l’aiuto delle fruste elettriche cercare far sciogliere lo zucchero, se il composto dovesse risultare troppo denso aggiungere un goccio di latte di soia.
  3. Aggiungere il pizzico di sale e la farina setacciata. Continuare a mescolare energicamente con le fruste elettriche o con un mestolo di legno.
  4. Setacciare anche la fecola e il lievito in modo da evitare la formazione di fastidiosi grumi che rovinerebbero tutto il composto.
  5. Versare il latte di soia e continuate a mescolare il tutto.
  6. Dopo averlo accuratamente sciacquato grattugiare la scorza del limone biologico e aggiungerla all’impasto. Evitate limoni dei quali non si conosce la provenienza o scegliere prodotti provenienti da agricoltura biologica, senza pesticidi o altre sostanze nocive per la salute, costano un po’ in più ma la qualità è nettamente superiore.
  7. Versare il composto ottenuto in una teglia ricoperta da carta forno.
  8. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa mezz’ora. Se il Pan di Spagna senza uova dovesse dorarsi eccessivamente coprire con un foglio di carta argentata ed eventualmente spostare la teglia su un ripiano più basso del forno.
  9. Ricordare che ogni forno ha una propria temperatura dunque è importante controllare lo stato della cottura, se vi sono dubbi utilizzare il classico metodo dello stuzzicadenti, se è asciutto il dolce è pronto!

Attenzione: la consistenza del pan di Spagna vegan è molto friabile ragion per cui, per evitare che si sfaldi è importante attendere che si raffreddi completamente prima di utilizzarlo.

Come utilizzare il pan di Spagna Vegan

Come anticipato il pan di Spagna senza uova (o pandispagna vegan) si presta a tantissime ricette. Tiramisù, cassata, torta al cioccolato, l’importante è dare libero sfogo alla fantasia. È possibile utilizzare il pan di Spagna senza uova in tutte le ricette che prevedono l’utilizzo di un pan di Spagna. È ottimo anche nella sua versione basic, per la prima colazione o per una merenda leggera ma golosa! Ecco qualche spunto per usare questa versione del pan di Spagna senza uova.

Pan di Spagna senza uovo al cioccolato 

Per preparare il pandispagna senza uova al cioccolato basterà aggiungere del cacao amaro setacciato all’impasto. Ricordare che per avere un risultato migliore è necessario eliminare per ogni grammo di cacao aggiunto la medesima quantità di farina. (per esempio se si aggiungono 20 grammi di cacao bisognerà utilizzare 160 grammi di farina).

Tiramisù con pan di Spagna senza uova

Per creare un tiramisù vegano o semplicemente per preparare una versione più leggera è possibile sostituire i classici savoiardi con delle strisce di pan di Spagna senza uova bagnate nel caffè. Il risultato sarà una torta al tiramisù light e adatta anche alle persone allergiche alle uova.

Cassata con pan di Spagna senza uova

Anche per preparare la cassata è possibile utilizzare il pan di Spagna senza uova. Basterà tagliare il pan di Spagna a strisce e bagnarle con uno sciroppo di acqua e zucchero aromatizzato con un liquore all’arancia. Spolverizzare la tortiera con dello zucchero a velo e farcire con la crema a base di ricotta e gocce di cioccolato. Lasciare riposare in frigo per un paio d’ore. Sformare la vostra cassata fatta con il pan di Spagna senza uova e ricoprirla con una glassa allo zucchero o pasta di mandorle!

Come guarnire il pan di Spagna senza uova per una serata vegan?
Provate con una panna vegetale fatta in casa! Tutte le info: panna vegetale.

Pubblicato da Anna De Simone il 23 marzo 2016