Svelato il Padiglione Expo2015 degli Emirati Arabi Uniti

emirati1

Con la diretta streaming andata in onda ieri mattina sul sito di expo2015uea.org, gli Emirati Arabi hanno svelato le sorprese in serbo per Expo Milano 2015. Il progetto del Padiglione degli Emirati Arabi è stato avviato lo scroso marzo e solo oggi, a poco più di un anno di distanza dall’Esposizione Universale di Milanogli Emirati Arabi hanno scoperto le loro carte svelando al mondo come sarà strutturato il nuovo padiglione.

La diretta streaming ha coinvolto Milano, Londra e Abu Dhabi ed è stata seguita da oltre 30 Paesi del mondo. Con un’innovativa web-conference gli architetti dello studio Norman Foster + Partners e il Commissario Generale del padiglione degli Emirati Arabi Uniti Salem Al Ameri, hanno potuto presentare l’inedito spazio espositivo con la struttura che ospiterà la storia degli Emirati: degustazioni, esperienze interattive, realtà aumentate, presentazioni culinarie e soluzioni di alta tecnologia. Il padiglione degli Emirati Arabi Uniti metterà in evidenza il forte rapporto tra acqua, cibo ed energia, dando forma al theme statement intitolat “Food for Thought”, Cibo per la Mente.

GUARDA LE FOTO DEL PADIGLIONE EXPO 2015 DEGLI EMIRATI ARABI UNITI

Al termine di Expo Milano 2015, il padiglione degli Emirati Arabi Uniti sarà smantellato e ri-allestito ad Abu Dhabi. “Abbiamo dovuto progettare pensando sia alle condizioni di Milano sia a quelle di Abu Dhabi – ha spiegato Gerard Evenden, l’architetto direttore del progetto e partner senior presso Foster + Partners -. È stata una sfida architettonica fantastica!

Il nostro obiettivo non era solamente quello di creare un edificio-icona, ma di costruire uno spazio che fosse parte integrante sia della nostra storia sia del tema. Tutto quello che abbiamo fatto è connesso agli EAU e ai loro sforzi per raggiungere soluzioni sostenibili. Abbiamo attinto dal paesaggio naturale, dall’architettura locale come dalle progettazioni moderne, a loro volta influenzate dalle forme tradizionali. Un giardino sul tetto ci consentirà di rifornire il ristorante e saranno utilizzate diverse soluzioni per l’energia pulita.

GUARDA LE FOTO DEL PADIGLIONE EXPO 2015 DEGLI EMIRATI ARABI UNITI

Gli elementi chiave del Padiglione degli Emirati Arabi per Expo 2015 possono essere riscoperti nell’impatto visivo che richiama immediatamente le dune del deserto; tale ispirazione invita i visitatori di Expo 2015 a fare ingresso nel padiglione EAU per scoprire come il Paese sta affrontando il problema del “sovraffollamento” con la crisi energetica e quella alimentare: gli Emirati Arabi sono cresciuti molto rapidamente superando i tassi mondiali, la popolazione è passata da una densità di 225.000, quando venne istituita la Federazione degli Emirati Arabi Uniti nel 1971, ai 9 milioni di oggi.

GUARDA LE FOTO DEL PADIGLIONE EXPO 2015 DEGLI EMIRATI ARABI UNITI

Ricordiamo che se l’Expo 2015 si terrà a Milano, nel 2020 sarà la volta di Dubai.

Pubblicato da Anna De Simone il 15 gennaio 2014