Oli per pulire il viso

oli per pulire il viso

Oli per pulire il viso: sono ingredienti preziosi per la bellezza. Vediamo quali sono quelli più adatti per la pelle del viso, per combattere le rughe, lenire irritazioni e contrastare le imperfezioni.

Fare la pulizia del viso prima di mettersi a letto è un’abitudine importante per la cura della nostra pelle: serve a rimuovere dalla superficie cutanea le impurità, le cellule morte e i punti neri

In commercio esistono tanti prodotti ad hoc per rimuovere il trucco e pulire il viso, ma noi vi consigliamo l’impiego di oli naturali per la cura della pelle del viso. Possiamo anche ricorrere a prodotti facilmente reperibili in casa come per esempio l’olio di oliva.

Oli per pulire il viso, vantaggi

Ogni tipo di olio ha particolari proprietà che lo caratterizzano. Contrariamente a quanto si pensi, gli oli naturali non sono adatti solo per la pelle secca, ma possono essere utilizzati anche da chi ha la pelle mista o grassa. Oltre a detergere il viso, offrono vantaggi notevoli:

  • Idratano la pelle
  • Puliscono in profondità
  • Fungono da struccanti e sono indicati per tutti i tipi di pelle
  • Sono economici e semplici da utilizzare

Oli per pulire il viso, quale scegliere

È molto importante assicurarvi che gli oli siano il più naturali possibile. Esistono versioni commerciali troppo trattate, cosa che ne riduce le proprietà in maniera considerevole. Da evitare gli oli minerali, perché non sono adatti per le pelli mature. Tra gli oli naturali, ne esistono di diversi tipi e possono essere sfruttati tutti per la cura della pelle del viso:

  • Cocco
  • Oliva
  • Ricino
  • Mandorle
  • Tea tree

Come utilizzare gli oli per la pulizia del viso

In base alle caratteristiche di ogni tipo di pelle, gli oli naturali vanno utilizzati in un determinato modo:

  • Pelli secche. Possono essere inclusi nella propria routine di bellezza come purificanti o struccanti, oppure per idratare la pelle.
  • Pelle normali e miste. L’uso di questi oli non dev’essere superiore a 3 volte alla settimana.
  • Pelli grasse. Devono essere utilizzati solo per pulire il viso o, nel caso in cui si vogliano utilizzare a scopo idratante, solo una volta alla settimana.

Proprietà dei principali oli naturali

Anche se tutti gli oli aiutano a idratare e a migliorare l’aspetto della pelle, non tutti hanno gli stessi benefici.Prendete nota!

Olio di cocco

Possiede proprietà antibiotiche che aiutano a prevenire e combattere le infezioni della pelle. Aiuta anche a preservare il collagene e l’elastina, per cui è un’ottimo antirughe. È un olio indicato per le pelli sensibili, poiché le sue proprietà aiutano a prevenire la pelle irritata e infiammata.

Olio d’oliva

Aiuta i tessuti danneggiati della pelle a cicatrizzarsi velocemente. Per questo, è consigliato per eliminare le cicatrici, i segni sulla pelle e le macchie, oltre ad apportare vitamine ed idratazione. È ottimo per combattere l’invecchiamento precoce della pelle, poiché aiuta a prolungare l’elasticità naturale e a rendere la pelle morbida e vellutata.

Olio di ricino

È l’ideale per favorire la circolazione del sangue, poiché aumenta l’elasticità della pelle. Inoltre:

  • Riduce borse ed occhiaie.
  • Stimola la crescita di ciglia e sopracciglia.

Come pulire il viso con gli oli naturali

Ecco come struccare e pulire il viso grazie ad una routine a base di oli naturali che mantengono la pelle in perfetto stato.

Ingredienti

  • 4 gocce di olio di mandorle
  • 2 gocce di olio di ricino
  • Dischetti di cotone

Modalità d’applicazione

  1. Prendete un dischetto di cotone e versare due gocce di olio di mandorle
  2. Passate il dischetto su tutto il viso tramite movimenti delicati e circolari. Iniziate dalla fronte e scendete fino agli zigomi, alle guance, al contorno labbra e a tutte le altre zone fino ad arrivare al collo
  3. Ripetete il procedimento un’altra volta, fino a quando il trucco non sarà eliminato.
  4. Struccate gli occhi: prendete il cotone e versate 2 gocce di olio di ricino e 2 gocce di olio di mandorle
  5. Passate un po’ di cotone sulle palpebre fino ad eliminare del tutto il trucco, facendo attenzione che non finisca negli occhi
  6. Terminate il trattamento applicando un po’ di crema idratante.

Dove acquistare gli oli naturali

Per comprarli potete rivolgervi presso un’erboristeria ben fornita o sfruttare la compravendita online dove troverete prezzi molto competitivi.

Su Amazon, un ottimo olio di Ricino è proposto al prezzo di 6,99 euro con spese di spedizione incluse. Vi segnalo questo prodotto perché ho avuto modo di testarlo in prima persona. L’unica “nota dolente” sta nella conservazione. L’olio di ricino è ricco di acidi grassi omega 3 e omega 6, per questo tende a ossidarsi facilmente, quindi se non conservato bene puzza! Mantenete il flacone in un luogo fresco e buio e chiudete la confezione subito, dopo ogni impiego.

Per tutte le informazioni sul prodotto citato ti rimando a questa pagina Amazon. Il prezzo di 6,99 euro è riferito a un flacone da 250 ml.

 

 

Pubblicato da Anna De Simone il 13 febbraio 2018