My Passport hard disk: la nostra recensione

My Passport Pro 4 TB

My Passport Pro, l’hard disk portatile Thunderbolt dual drive di WD

Sto provando ormai da qualche settimana il My Passport Pro, il primo hard disk dual drive dotato di connettività Thunderbolt, e posso confermare quello che mi era stato detto e cioè che questa è la soluzione giusta per chi ha (o punta ad avere) ottime performance di storage portatile. Ad esempio per immagini, grafica, file musicali o pesanti file di progetti.

Vi anticipo subito a scanso di equivoci che il My Passport Pro costa più del triplo rispetto al My Passport Ultra, ma credo sia il prezzo corretto di un dispositivo per professionisti e appassionati, anche nel caso della versione da 2 TB che sto usando io (c’è anche quello da 4 TB), nonché dell’unica soluzione Thunderbolt dual drive del suo genere.

A proposito di prezzo, vedo che attualmente la versione da 4 TB è proposta a 371 euro su Amazon e quella da 2 TB a 310 euro. Solo quattro mesi fa, quando WD di Western Digital lo ha lanciato sul mercato, i prezzi consigliati del My Passport Pro erano rispettivamente 529 euro per la versione 4 TB e 379 per quella 2 TB.

Neanche a dirlo, il My Passport Pro è pensato per sistemi Mac e questo lo rende ancora più professional. Altre caratteristiche sono la dotazione di funzionalità RAID selezionabili di volta in volta e che non servono adattatori di alimentazione separati o cavi extra.

Soprattutto, il trasferimento dei dati è rapido e decisamente questa è la cosa che serve di più quando si lavora fuori. Almeno quanto la robustezza: da questo punto di vista il guscio patinato in alluminio di My Passport Pro è una buona garanzia perché consente ai due hard disk interni da 2,5 pollici di resistere bene agli urti.

Il cavo integrato a tecnologia Thunderbolt (superiore sia a FireWire 800 sia USB 3.0), che è una caratteristica unica di WD, fa superare al My Passport Pro la velocità di 230 MB/s e contemporaneamente si hanno ottime performance di editing e backup.

Con la RAID che come detto è selezionabile si può scegliere tra la modalità data striping (RAID 0) per le prestazioni più elevate o la modalità mirroring (RAID 1) per la ridondanza dei dati. Personalmente ho constatato che il My Passport Pro riesco a copiare un file video ad alta definizione da 22 GB in metà del tempo richiesto da un disco USB 3.0 che funziona in formato RAID 0.

Ciò detto, qui potete acquistare online l’hard disk portatile Thunderbolt dual drive WD My Passport Pro 4TB

qui invece trovate il Thunderbolt dual drive WD My Passport Pro 2 TB

 

Per esigenze più contenute, diciamo meno ‘professionali’ ma ottime per un utente consumer c’è il My Passport Ultra

Pubblicato da Michele Ciceri il 28 agosto 2014