Quel cattivo odore di muffa sui vestiti!

muffa sui vestiti
Vi è mai capitato di sentire cattivo odore di muffa sui vostri vestiti? Ecco, molto probabilmente sono infestati dalle spore di una muffa!Prima di ricorrere a metodi drastici quali buttare gli abiti nella spazzatura, potete prima provare con alcuni metodi che di seguito vi illustreremo. Vediamo nel dettaglio come eliminare l’odore di muffa sui vestiti seguendo le nostre indicazioni.

Muffa sui vestiti, rimedi naturali
Immergere i vestiti per tutta la notte dentro una delle seguenti soluzioni e poi risciacquare con acqua fredda:

  • 500 ml di ammoniaca in 5 litri circa di acqua calda
  • 500 ml di aceto bianco in 5 litri circa di acqua calda
  • 500 grammi di bicarbonato di sodio in 5 litri circa di acqua calda

Muffa sui vestiti, rimedi alternativi
Se i rimedi sopracitati non dovessero rivelarsi utili potete ricorrere alla borace, un prodotto che trovate in farmacia.
Per l’applicazione è sufficiente aggiungere 3 cucchiai di prodotto al normale detersivo. Fatto ciò, eseguite un secondo risciacquo, aggiungendo mezza tazza di aceto bianco e infine fate asciugare al sole, se possibile.
In alternativa potete ricorrere al seguente metodo:

  1. bollire una pentola piena d’acqua
  2. immergere dentro il capo da trattare
  3. lasciarlo per un paio di minuti poi risciacquare immediatamente con acqua fredda un paio di volte.

ATTENZIONE: evitare tale rimedio sui capi delicati inoltre fare molta attenzione a non ustionarsi.

Muffa sui vestiti, indicazioni utili

  • Controllare periodicamente la guarnizione dell’oblò della vostra lavatrice; spesso capita che resta qualche residuo di acqua che tende poi ad ammuffire: ciò contribuirebbe alla comparsa del cattivo odore di muffa. A tal proposito, intervenite rimuovendo le macchie di muffa dalla guarnizione con candeggina oppure sostituendo la guarnizione.
  • Lasciare l’oblò aperto in modo che la guarnizione si asciughi, impedendo l’attecchimento di muffe.
  • Prima del lavaggio in lavatrice assicurarsi che non vi siano capi odore di muffa in quanto il cattivo odore potrebbe compromettere l’esito di tutto il lavaggio.

Pubblicato da Anna De Simone il 5 gennaio 2014