Valvole termostatiche, il montaggio

valvole termostatiche

Le valvole termostatiche regolano l’afflusso di acqua calda nel radiatore così da mantenere la temperatura impostata sulla valvola stessa. L’impiego di più valvole termostatiche, nei radiatori di un’abitazione con riscaldamento autonomo, permette di regolare la temperatura delle varie stanze in maniera diversa e a seconda delle diverse esigenze di calore.



Come funziona una valvola termostatica?
Grazie a un meccanismo che permette l’afflusso di acqua calda nel radiatore oppure lo interrompe per mantenere un ambiente alla temperatura desiderata.

In un impianto centralizzato, grazie alle valvole termostatiche, è possibile ottenere una riduzione dei consumi fino al 20%: bisognerà dotare ogni radiatore di valvole termostatiche per la regolazione della temperatura stanza per stanza, così da fornire all’impianto di riscaldamento un rilevatore e contabilizzatore di calore grazie al quale si ottimizzano i consumi legati al riscaldamento.

prezzi delle valvole termostatiche possono variare, partendo da un minimo di 20 euro. Ottime valvole termostatiche sono disponibili al costo di 60 euro.

I cronotermostati
Anche l’installazione di cronotermostati può aiutarci a risparmiare sul riscaldamento. I cronotermostati consentono di programmare temperature a orari precisi, così da trovare la casa calda al rientro senza lasciare il sistema di riscaldamento attivo fin dal mattino! Il cronotermostato ci permette di programmare temperature e orari di accensioni aiutandoci a razionalizzare i consumi.

Come montare una valvola termostatica 
Il montaggio delle valvole termostatiche è semplice. Ogni radiatore dovrà essere dotato di una valvola termostatica con cui è possibile regolare la temperatura e da un sistema di rilevazione del calore generato.

Chi vuole montare le valvole termostatiche su vecchi modelli di termosifoni dovrà fare un po’ di lavoro in più, ma nulla di così difficoltoso. Per capire come montare una valvola termostatica su un termosifone compatibile vi rimandiamo al video messo a disposizione da Leroy Marlin, mentre se il termosifone sul quale montare la valvola termostatica è molto datato, dovrete seguire questi passi:

  1. Svuotate il vecchio impianto di riscaldamento e asportate la valvola di chiusura sostituendola con un raccordo filettato.
  2. Avvitate il raccordo dopo aver avvolto il filetto con del nastro al teflon.
  3. Rimuovete la vecchia manopola. Con alcune valvole termostatiche sarà necessario rimuovere anche il cappuccio di plastica rigida che protegge l’elemento termosensibile. Osservate l’interno della valvola termostatica per capire se procedere alla rimozione del cappuccio di plastica o meno.
  4. Fate calzare la manopola sull’asse della valvola e spingetela fino in fondo. Capirete di averla fissata bene quando sentirete un “clic“.

Cosa occorre per montare delle valvole termostatiche su vecchi termosifoni?
Nastro al teflon e raccordo filettato da fissare alla valvola di chiusura per renderla “compatibile” al montaggio della valvola termostatica.

Pubblicato da Anna De Simone il 15 settembre 2014