Migliori spazzole per cani

migliori spazzole per cani

Spazzolare con regolarità il vostro cane è un’operazione molto importante per mantenerlo sano e bello. In questo nostro articolo troverete la recensione di quattro tra le migliori spazzole per cani in vendita anche online con caratteristiche, punti di forza e debolezza.

Rispetto ad alcuni anni fa le spazzole per il pelo dei cani si sono molto evolute e sono diventate più pratiche e resistenti, oltre ad avere un prezzo decisamente accessibile.

Oltre ad assolvere la funzione di tenere pulito il vostro cane senza lavarlo ogni volta, una spazzolatura accurata vi consente di scoprire immediatamente eventuali parassiti come pulci e zecche.



Spazzola per cani professionale Morpilot

spazzola per cani professionale

La spazzola per cani prodotta da Morpilot è perfetta per assicurare una toelettatura professionale al vostro amico a quattro zampe, consentendovi di regolare il pelo, rimuovendo nodi, peli morti e sporco.

Punti di forza

  • presenta un lato con 12 denti e un lato con 23 denti, così da permettere una toelettatura differenziata
  • lama interna affilata e lama esterna arrotondata
  • impugnatura antiscivolo
  • realizzata in materiale anallergico

Punti di debolezza

  • serve un po’ di pratica per ottenere i migliori risultati.

Prezzo

11,99 Euro con spedizione gratuita.

La spazzola di Morpilot è adatta alla toelettatura sia di cani a pelo corto che di cani a pelo lungo, abbreviando notevolmente i tempi rispetto ad altri prodotti.

Trovate maggiori informazioni su questa spazzola per cani in questa pagina dedicata su Amazon.

Spazzola per cani autopulente Pecute

spazzola per cani autopulente

La spazzola autopulente proposta da Pecute svolge alla perfezione la funzione di pettinare i peli, sbrogliare matasse di pelo e nodi e migliorare la circolazione sanguigna del nostro amico a quattro zampe.

Punti di forza

  • denti in acciaio inox sottili adatti per cani con pelo medio e lungo
  • sistema autopulente che con la semplice pressione di un pulsante provvede a retrarre le setole permettendo di pulire la spazzola in pochi secondi.
  • manico ergonomico
  • materiale di ottima fattura

Punti di debolezza

  • non è adatta ai cani con pelo molto corto perché i denti della spazzola sono molto sottili

Prezzo

12,99 Euro con spedizione gratuita.

Per un utilizzo ideale di questa spazzola si consiglia di seguire la direzione della crescita del pelo senza esercitare una pressione eccessiva, soprattutto sui cani con peli più corti. Si consiglia inoltre di spazzolare il vostro amico a quattro zampe solo quando il pelo è asciutto.

Trovate maggiori informazioni su questa spazzola per cani in questa pagina dedicata su Amazon.

Spazzola per il deshedding FURminator

spazzola per cani deshedding

Questa spazzola è ideale per il deshedding del sottopelo ed è concepita appositamente per cani con un peso variabile tra 23 e 41 kg e con un pelo lungo almeno 5 cm.

Punti di forza

  • ideata appositamente per cani con pelo medio e lungo
  • sistema autopulente che retrae la spazzola in acciaio permettendo una rapida pulizia
  • dentatura in acciaio inox
  • manico ergonomico
  • disponibile in diverse misure

Punti di debolezza

  • non è adatta ai cani con pelo corto

Prezzo

15,99 Euro con spedizione gratuita

Raccomandiamo di utilizzare la spazzola FURminator per 10-20 minuti, 1-2 volte alla settimana, aumentando la frequenza nei periodi in cui il vostro cane perde più pelo.

Trovate maggiori informazioni su questa spazzola per cani in questa pagina dedicata su Amazon.

Spazzola per cani Bonve Pet

spazzola per cani con manico

La spazzola per cani proposta da Bonve Pet presenta denti flessibili in acciaio inossidabile con terminazioni arrotondate per penetrare in profondità nel pelo senza rischiare di graffiare il vostro cane.

Punti di forza

  • denti flessibili in acciaio ben concepiti
  • sistema autopulente per una rapida pulizia
  • impugnatura ergonomica
  • ottimo prezzo
  • manico ergonomico
  • disponibile in diverse misure

Punti di debolezza

  • non è adatta a cani di piccola taglia con pelo molto corto

Prezzo

10,99 Euro con spedizione gratuita

I fitti denti flessibili in acciaio di questa spazzola assicurano un effetto massaggiante molto gradito alla maggior parte dei cani.

Trovate maggiori informazioni su questa spazzola per cani in questa pagina dedicata su Amazon.

Le nostre risposte alle domande più frequenti di chi sta valutando l’acquisto

Domanda: Qual è il modo migliore per spazzolare un cane?

Risposta: Il modo più efficace per spazzolare il nostro caso, senza provocargli fastidi, prevede una pressione decisa ma un movimento senza strappi seguendo la direzione di crescita del pelo.

Iniziare a spazzolare il vostro cane dal collo alla spalla, proseguendo con dorso, addome, zampe e coda.

Domanda: Quanto frequentemente devo spazzolare il mio cane?

Risposta: La frequenza varia in relazione alla tipologia di cane, alla lunghezza del pelo e alla stagione.

La spazzolatura oltre a togliere i peli morti serve anche a eliminare lo sporco accumulato in occasione di passeggiate all’aria aperta, come foglie e terriccio.

Indicativamente un cane a pelo corto può essere spazzolato una volta alla settimana mentre uno a pelo lungo ogni due o tre settimane.

Domanda: Come devo comportarmi se il mio cane non vuole farsi spazzolare?

Risposta: L’ideale sarebbe abituare il vostro cane ad essere spazzolato fin da cucciolo. In ogni caso è necessario vincere le resistenze del vostro amico a quattro zampe perchè la spazzolatura periodica è indispensabile per mantenerlo in salute.

Dovete cercare di capire qual è il momento migliore per spazzolarlo: alcuni cani preferiscono i momenti di tranquillità altri quelli successivi al gioco o alla passeggiata all’aperto.

Domanda: E’ meglio spazzolare un cane con il pelo asciutto o bagnato?

Risposta: In generale è meglio spazzolarlo quando il pelo è asciutto o quasi asciutto: se il vostro cane ha il pelo bagnato dovete usare maggiore delicatezza perché altrimenti le setole in acciaio potrebbero graffiarlo.

Domanda: Quali criteri devo considerare per scegliere la spazzola migliore per il mio cane.

Risposta: I criteri che consigliamo di considerare sono: qualità della spazzola, delle setole o delle lame, impugnatura ergonomica, presenza di un bottone per retrarre le setole e facilitare la pulizia. Un altro consiglio che ci sentiamo di darvi, considerati i prezzi decisamente economici, è di acquistarne più di una spazzola, con caratteristiche diverse, perché ogni modello può essere più o meno gradito al vostro cane in modo soggettivo.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo dedicato ai migliori distributori di cibo per cani.

Pubblicato da Matteo Di Felice il 8 Dicembre 2019