mcTER Cogenerazione 2016

mcTER cogenerazione

McTER Cogenerazione 2016, il 30 giugno a Milano: queste sono le coordinate di riferimento per non perdere l’evento dell’anno nel settore, la Mostra Convegno dedicata alle Applicazioni di Cogenerazione, organizzata da EIOM giunta alla 17esima edizione.



Si tratta di una intera giornata intitolata che al “grido” e con il titolo di “mcTER Cogenerazione 2016” chiama a raccolta tutti i professionisti che operano nel campo, la sfida di questa edizione prossima a venire è quella di battere il record di visitatori già registrato nel 2015, anno in cui si è confermata più che mai evento verticale di riferimento.

Partecipare a mcTER Cogenerazione 2016 significa assicurarsi la possibilità di incontrarsi, e questo vale sia per le aziende, sia per gli operatori qualificati, ma non solo. Il 30 giugno a Milano ci si accontenta di una stretta di mano o di uno scambio di biglietti da visita: l’obiettivo, già raggiunto nelle scorse edizioni, è quello di condividere aggiornamenti e best practices nel campo della cogenerazione e dell’efficienza energetica.

Al termine della giornata di mcTER Cogenerazione 2016 ogni partecipante potrà dire di aver implementato le proprie conoscenze nel settore in cui ogni giorno opera, e opererà,anche dopo questo appuntamento, e lo potrà fare con una marcia in più. Con le strategie e i nuovi modelli di business che ha visto e appreso a mcTER Cogenerazione 2016.

mcTER cogenerazione

Per quanto riguarda il format, dell’evento, l’edizione 2016 riprende quello che ha già riscosso successo in passato sia tra i visitatori, che sono accorsi numerosi e usciti soddisfatti, sia tra le aziende e gli espositori. La formula vincente è quella del tridente: oltre al Business protagonisti di mcTER Cogenerazione 2016 saranno anche la formazione e l’aggiornamento professionale.

Per chi si sta chiedendo il programma di questa full immersion, eccolo. Il mattino è dedicato a specifiche sessioni congressuali in cui aziende e professionisti del settore intervengono alternandosi in una staffetta narrativa dei recenti progressi del settore. Occhi puntati sulle ultime novità tecnologiche nell’ambito di cogenerazione, biomasse, biogas e biometano. Uno sguardo al futuro, ovviamente, da mcTER Cogenerazione 2016 verso il 2017 e oltre, con le nuove opportunità per la filiera.

Il pomeriggio è poi il momento in cui scegliere tra i vari workshop tecnico-applicativi organizzati dalle aziende partecipanti a mcTER Cogenerazione 2016. Per loro è il momento sia per presentare soluzioni tecnologiche ritenute più all’avanguardia, sempre riguardanti cogenerazione e efficienza energetica, sia per tornare su quanto raccontato o sentito in mattinata con ricchi e interessanti approfondimenti.

Mattino a pomeriggio, tutti i partecipanti a mcTER Cogenerazione 2016 possono fare un passaggio, o sostare a lungo, nell’area espositiva appositamente allestita per dare spazio e far sì che si creino contatto diretto e collaborazione tra visitatori, aziende e professionisti.

Una manifestazione come mcTER Cogenerazione 2016 non può che avere non solo sponsor, ma platinum sponsor, e si tratta di aziende leader nel campo della cogenerazione e dell’energia come 2G, AB Energy, Bosch, E.ON, Ener-g, Intergen, Ranieri Tonissi.

Al fianco di EOM per realizzare mcTER Cogenerazione 2016 è stata preziosa la presenza di realtà che hanno collaborato al successo atteso: ATI (Associazione Termotecnica Italiana) e il coinvolgimento di CTI (Comitato Termotecnico Italiano) e CIB (Consorzio Italiano Biogas), gode del patrocinio di COGENA (Associazione Italiana per la promozione della Cogenerazione), CIG (Comitato Italiano Gas), FIPER (Federazione Italiana Produttori di Energia Rinnovabile), ITABIA (Italian Biomass Association) e riceve il supporto promozionale di importanti testate di settore quali “La Termotecnica”, “Guida Biomasse – Bio-Gas” ed “Energia e Dintorni”.

mcTER cogenerazione

Un evento come mcTER Cogenerazione 2016 porta con sé nelle agende degli addetti al settore altri eventi correlati al settore della cogenerazione e previsti in concomitanza con la giornata del 30 giugno. mcTER Bio-Gas e mcTER Foret. Il primo è l’appuntamento di riferimento per quanto concerne i biocombustibili gassosi e punta in particolare sulle tematiche del biometano. mcTER Forest è invece la manifestazione giunta alla sesta edizione, dedicata a soluzioni e tecnologie per impianti a biomasse da utilizzare in ambito cogenerativo.

Per consultare il programma completo di mcTER Cogenerazione 2016 basta consultare la sezione dedicata all’evento nel sito di mcTER. Con il mio consiglio di valutare l’idea di preregistrarsi. Non è una opzione per gli ansiosi ma l’opportunità per godere di numerosi vantaggi e servizi. Ad esempio la partecipazione certa ai convegni e ai seminari di approfondimento proposti, con un passaggio al coffee break e al buffet offerti dagli sponsor. Non meno importante, anzi, molto preziosa, anche la possibilità di scaricare gratuitamente in PDF gli atti dei convegni a conclusione di mcTER Cogenerazione 2016.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi!

Ti potrebbe interessare anche l’articolo

Energia Pulita con la cogenerazione di Gastrim

Impianti di cogenerazione: cosa sono e benefici

Pubblicato da Marta Abbà il 16 giugno 2016