Manutenzione lavatrice, pulizia ed efficienza

manutenzione-lavatrice

Manutenzione lavatrice: la lavatrice è un elettrodomestico molto soggetto alla formazione del calcare: questo succede perché le nostre acque sono molto dure! Cosa dire dei cattivi odori che escono dalla lavatrice? Può capitare infatti di trovare nostri indumenti appena usciti dalla lavatrice impregnati di strani odori.


Oltre al calcare che si deposita nei filtri, nella lavatrice si annidano i residui di sporco, batteri, piccole parti di tessuti e fibre comportando di conseguenza la rottura del nostro elettrodomestico ma anche a bucati maleodoranti. L’eccessiva umidità inoltre porta alla formazione di muffe riscontrabili sia nella guarnizione dell’oblò che nella cassetta del detersivo e dell’ammorbidente. Per evitare tutto ciò è bene eseguire una periodica manutenzione alla propria lavatrice, vediamo come.

Manutenzione lavatrice, controllo filtro
Almeno una volta ogni tre mesi estraete il filtro e pulitelo con dovizia. Se c’è molta sporcizia e incrostazioni di calcare mettetelo in ammollo in una soluzione composta da 200 grammi di acido citrico in un litro di acqua demineralizzata.

Manutenzione lavatrice, lavaggio a vuoto
Una volta al mese fate un lavaggio a vuoto alla lavatrice a 60 gradi, aggiungendo nel cestello del detersivo una soluzione a base di acido citrico o aceto: se optate per l’aceto versatene 500 ml e scegliete quello di mele, acido al 5%, per cui meno corrosivo di quello classico. Se preferite l’acido citrico, versate 100 ml di soluzione.

Manutenzione lavatrice, guarnizioni e vaschette
Una volta ogni due mesi pulite le guarnizioni e le vaschette del detersivo e ammorbidente con un prodotto multiuso ecologico. Se presentano muffa pulite con una soluzione a base di 500 ml diacqua, 50 ml di acido citrico e 2 cucchiai di bicarbonato.
Raccomandazione utile: ogni volta che finite il lavaggio non chiudete l’oblò, ma lasciatelo aperto per permettere l’asciugatura. Altra raccomandazione importante è quella di usare detersivi ecologici e di evitare lavaggi frequenti con poco carico: meglio usare la lavatrice a pieno carico, risparmierete così anche sulla bolletta della luce.
……E a proposito di lavatrice può interessarvi l’articolo “Come fare un bucato perfetto

Pubblicato da Anna De Simone il 26 settembre 2014