Treehouse: le case sugli alberi

Case sugli alberi

Case sugli alberi per vivere sugli alberi. La treehouse è qualcosa più di un gioco, è l’ultima frontiera dell’architettura sostenibile che espande di continuo i propri confini.

Nelle case sugli alberi ci si può divertire ma si può anche lavorare e vivere a contatto con la natura a 20 metri da terra. Si possono riscoprire con piacere i profumi e i suoni della natura  lontano dallo smog e dal caos cittadino. Vivere su un albero oggi non è un’idea balzana, passarci una vacanza sta diventando normale.

Non per caso sono sempre più numerose le persone che scelgono gli eco-resort per dormire sugli alberi per vivere un’esperienza go wild di quelle che si ricordano,  ma soprattutto aumenta il numero di chi sceglie la casa sull’albero per evadere dalla routine quotidiana e in questo caso senza rinunciare al comfort di una suite sull’albero.

Perché nelle case sugli alberi si possono avere anche i comfort e a SUN, il Salone Internazionale dell’Esterno a Rimini Fiera (23-25) lo si può vedere con i propri occhi nel parco della casa sull’abero.

Il parco della casa sull’albero pensato dallo Studio Grassi Design è una nuova idea di accoglienza, a contatto con la natura, realizzata con materiali eco compatibili, energie rinnovabili e prodotti biologici. Case sugli alberi sospese, con spazi comuni e privati, tutto all’insegna della sostenibilità, dell’ecologia e della valorizzazione del territorio.

Un luogo dove le case sugli alberi non sono soltanto un rifugio per i più piccoli, ma un luogo affascinante dove adulti e bambini possono sperimentare un’atmosfera tutta nuova di vita, gioco e relax a contatto con la natura.

Pubblicato da Michele Ciceri il 27 settembre 2014