Lampade LED biocompatibili che migliorano il sonno

led-biocompatibili

L’illuminazione a LED, la migliore in termini di risparmio energetico e durata, può essere usata anche per migliorare la qualità del sonno. A sostenerlo sono gli scienziati di Lighting Science, uno dei più grandi produttori di LED al mondo, le cui ricerche hanno permesso all’azienda di mettere sul mercato un sistema di illuminazione definito a  LED biocompatibili.

La lampada a LED biocompatibili si basa sulla lampadina Definity Digital Awake & Alert, che potenzia l’attenzione naturale del corpo ed è adatta per l’uso quotidiano al mattino, per i disturbi del cambio di stagione e per chi fatica a prendere sonno la sera. Oltre ovviamente per chi è sottoposto allo stress da jet lag.

Come funziona? Le lampadine Definity Digital migliorano il sonno perché interagiscono con la melatonina naturale del corpo attraverso un sistema LED che emette meno luce blu rispetto alle altre fonti di luce; ciò che permette di definirle biocompatibili è che eliminano le lunghezze d’onda della luce che le  ricerche indicano come dannose per la nostra salute e che sono presenti in quasi ogni altra fonte di illuminazione elettrica.

Dove nasce l’idea della lampada LED biocompatibile? In effetti ci sono dei precedenti, anche illustri, di impiego. La lampada a LED Good Night utilizza una tecnologia originariamente sviluppata per la NASA e la Stazione Spaziale Internazionale per consentire agli astronauti di gestire in modo naturale il loro ritmo di sonno-veglia senza ricorrere a sostanze chimiche per dormire.

Definity Digital sarà utilizzata nella catena di resort e Spa Six Senses, la prima a impiegare questa nuova tecnologia di illuminazione biocompatibile a LED. Le lampadine Awake & Alert saranno installate in tutte le palestre e nelle sale per allenamento di Six Senses e attualmente è in atto un lancio globale nelle 26 spa e nei 9 resort della catena.

Prima location a vedere le lampadine LED biocompatibili Definity Digital sarà la Spa Six Senses del Pacific City Club di Bangkok. Gli ospiti saranno invitati a sperimentare il nuovo sistema di illuminazione nella stanza relax della spa, ma non solo loro. Anche lo staff dei Six Senses potrà infatti beneficiare del comfort offerto dalla tecnologia a LED biocompatibile: le lampadine saranno infatti installate anche negli uffici e nelle aree riservate ai dipendenti.

Pubblicato da Michele Ciceri il 22 ottobre 2013