Jozani National Park: come arrivare, info e costi

Jozani National Park

Istituita negli anni ’60, la foresta di Jozani è una spettacolare riserva protetta che si estende per oltre 50 km quadrati sull’isola Unguja, la principale delle isole che compongono l’Arcipelago di Zanzibar.

Conosciuta anche come Jozani Chwaka National Park, questa riserva fu istituita per preservare le incredibili specie animali endemiche di Zanzibar, tra le quali spiccano le note scimmie colobo rosse che vivono la loro vita tra cespugli ed alberi.



Una visita all’interno della Foresta, significa avere l’incredibile fortuna di osservare questi affascinanti animali all’interno del proprio habitat naturale. Ma le scimmie colobo non sono l’unica specie che abita questo sensazionale luogo naturale. Infatti qui vivono anche altre specie affascinanti come il cercopiteco a gola bianca e una grande varietà di farfalle e uccelli. Ma cosa bisogna sapere per una visita alla foresta Jozani? Scopriamolo insieme!

Jozani National Park: come arrivare, costi e orari

Se già vi trovate sulla bellissima isola di Zanzibar, la soluzione più semplice per raggiungere lo Jozani National Park è prenotare un tour online o di rivolgervi al concierge dell’hotel in cui soggiornate per chiedere informazioni e offerte da parte di agenzie locali, facendo però attenzione ai servizi inclusi nel pacchetto.
Spesso i tour più economici includono solo il trasporto al parco nazionale senza biglietti d’ingresso e guida. In questi casi non vale la pena acquistarlo, infatti potrete raggiungere il parco in autonomia pagando un tassista a prezzi sicuramente più vantaggiosi. Molto meglio scegliere un tour che comprenda sia il pacchetto che l’ingresso al parco.
Il parco è aperto dalle 7:30 alle 17:00 e l’ingresso costa l’equivalente di 8 Euro. È possibile dare la mancia alla guida, ma non è obbligatorio.

Jozani National Park: abbigliamento consigliato

Per quanto riguarda l’equipaggiamento, si tratta di un tour piuttosto semplice, pertanto non è richiesto nulla di particolare. Per quanto riguarda le calzature da indossare potete anche visitarlo in sandali o infradito. Dovrete però fare attenzione all’abbigliamento in quanto le guide locali sono musulmane e potrebbero quindi mal tollerare abiti troppo succinti (evitare di andare in costume da bagno).

Jozani National Park: Cosa vedere e cosa fare

La foresta di Jozani ha una varietà di paesaggi impressionante. Si va dalle zone boschive caratterizzate dalla presenza di alberi di mangrovie, fino alle baie dell’isola di Chwaka e Uzi, dove è possibile ammirare colorate specie di pesci, molluschi e granchi.

L’attività principale nel parco è una passeggiata di 45 minuti che conduce attraverso un sentiero naturalistico. Durante il percorso naturalistico nella foresta, si visita la Mama Mtondoo, un maestoso albero di mogano che si ritiene abbia più di 200 anni. Altrettanto affascinanti sono i “gemelli”: ovvero il fico strangolatore e il sicomoro che crescono in simbiosi l’un l’altro. Infine bisogna menzionare la passerella che attraversa le mangrovie del torrente e la foresta costiera in cui vivono farfalle e uccelli.
Per ragioni di sicurezza (sia devi visitatori che degli animali), si consiglia ai turisti di non avvicinarsi a più di tre metri dalle scimmie.

Jozani National Park: Cosa vedere nei dintorni

Il tour intorno alla foresta di Jozani richiede circa due ore per essere completato, pertanto una volta finito potrete visitare i dintorni. A poca distanza si trova il centro delle farfalle di Zanzibar, un giardino tropicale che ospita oltre dodici specie diverse di farfalle. Altrettanto vicino è il villaggio Paje, caratterizzato da splendide spiagge e ambientazioni pittoresche. Infine, a circa un’ora e mezzo di distanza si può raggiungere il noto Rock Restaurant, il ristorante sul mare da cui poter ammirare meravigliosi tramonti e scattare selfie perfetti per fare il pieno di like sul vostro account Instagram!

Dongwe Ocean View

Resort consigliati nelle vicinanze dello Jozani National Park

Per quanto riguarda il vostro soggiorno i migliori resort situati nelle vicinanze dello Jozani National Park sono il Dongwe Ocean View (foto qui sopra) e il Kichanga Lodge.
Entrambe le strutture offrono camere curate, ottima cucina ma soprattutto una spiaggia bianchissima contornata da palme sotto cui rilassarsi con una vista impareggiabile e un mare cristallino perfetto per nuotare e fare snorkeling.

Pubblicato da Matteo Di Felice il 10 Aprile 2020