Hamburger vegetariano

hamburger-vegetariano

Chi associa l’hamburger come un prodotto alimentare solo di carne si sbaglia di grosso, forse non conosce l’hamburger vegetariano100% cruelty free! A tal proposito vi illustreremo come fare in casa l’hamburger vegetariano seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Per preparare gli hamburger vegetariani non esiste una ricetta classica; fondamentalmente è questione di gusto e fantasia. La ricetta che oggi vi proponiamo contiene ceci e spinaci, ma le varianti sono infinite.

Hamburger vegetariano, cosa ci occorre

  • 250 grammi di ceci lessati
  • 200 grammi di spinaci
  • 3 pomodori rossi maturi
  • Qualche foglia di insalata lattuga
  • 6 sottilette
  • Pepe
  • Sale
  • 6 panini
  • Pane grattugiato

Hamburger vegetariano, la preparazione

  1. Prendete i panini e tagliateli a metà poi metteteli a tostare in una padella antiaderente già calda a fuoco medio, facendo attenzione a non bruciarli
  2. Fatto ciò, sistemate le fette di sottiletta sul pane appena caldo, in modo da farle fondere
  3. In una padella fate cuocere gli spinaci con un filo d’olio per circa 4 minuti a fiamma moderata
  4. Appena saranno appassiti aggiungete anche i ceci lessati, il sale, il pepe e mescolate energicamente fino ad amalgamare per bene tutti gli ingredienti
  5. Lavate accuratamente le foglie di lattuga e dopo averle asciugate disponetele nei panini, poi tagliate i pomodori a fette sottili
  6. Disponete sulle foglie di lattuga un po’ di maionese poi metteteci sopra due o tre fettine di pomodoro
  7. Versate i ceci e gli spinaci cotti in un frullatore, aggiungete un filo d’olio poi fate frullare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo: otterrete il composto per creare circa 6 piccoli hamburger
  8. Per rendere gli hamburger un pò più compatti, aggiungete all’impasto un po’ di pane grattugiato
  9. Dividete l’impasto in sei porzioni e formate con le mani una sorta di hamburger
  10. Fate rosolare bene gli hamburger da entrambi i lati in una padella antiaderente con un filo di olio
  11. Una volta cotti, adagiateli sui pomodori e aggiungetevi sopra il ketchup
  12. Chiudete i panini e servite a tavola

Pubblicato da Anna De Simone il 21 luglio 2014